MotoGP | Incolumi al vento

MotoGP | Incolumi al vento
Altri dettagli:
FormulaPassion.it SPORT

Se si alza l’anteriore il vento non fa che amplificare questa tendenza e l’unica soluzione è chiudere il gas per abbassare l’avantreno.

Tutti i piloti hanno rallentato venerdì e sabato a causa del vento, solo in due sono riusciti a migliorarsi: Jorge Martin e Johann Zarco.

Da 1’53″1 a 1’54″8: Valentino Rossi in qualifica è stato un secondo e sette decimi più lento di sé stesso tra il sabato del Qatar e quello di Doha sempre sul circuito di Losail. (FormulaPassion.it)

Su altri giornali

In frenata mi ricorda Stoner, stacca tardi e rilascia i freni con molta decisione come faceva Casey. Queste le sue parole nel corso dell’analisi post-gara effettuata sul proprio canale Youtube: “Jorge Martin mi ricorda in particolare tre piloti. (FormulaPassion.it)

Non è un gran momento per Valentino Rossi. Prima di Lorenzo, la bordata di Lucchinelli a Rossi. Jorge Lorenzo non è stato il primo ex campione a sottolineare la poca competitività di Valentino Rossi a 40 anni suonati, sempre più in difficoltà a rivaleggiare con gli altri competitor in MotoGp (Virgilio Sport)

Jorge Lorenzo: "Martin sorprendente, delusione Rossi"

Nella stagione magari emergerà un leader, magari proprio Martin che migliorerà di gara in gara o Marquez rientrerà e da metà stagione inizierà a dominare. Insomma, Lorenzo non nasconde la sua ammirazione per Martin. (Moto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr