SALERNITANA UNO SCHOCK HA PRESO 4 GOAL IN 11 MINUTI

Sergio Vessicchio SPORT

Al 30′ occasione Salernitana con Simy che calcia di poco a lato.

Un pomeriggio da incubo all’Arechi con la Salernitana che nel primo tempo in pochi minuti ha preso 4 goal.

Al 45′ Salernitana pericolosa: cross di Ribery e colpo di testa di Djuric, grande interevento di Vicario che nega il gol

Al 20′ grande occasione per i granata: cross di Ribery e colpo di testa di Simy bloccato da Vicario.

Al 41′ grande occasione per gli ospiti con Cutrone che spreca da pochi passi. (Sergio Vessicchio)

La notizia riportata su altri giornali

La voce dei tifosi. L'aiutano parzialmente i risultati provenienti dagli altri campi, perché oltre lo Spezia e il Genoa ha perso ieri anche il Venezia. (SalernoToday)

Sulla difesa a 3 con cui il tecnico e’ partito Colantuono parla di decisione obbligata: “Non abbiamo terzini di ruolo, eravamo quelli oggi “Il problema e’ che dopo 13 minuti siamo andati sotto di 3 gol. (Cronache Salerno)

Solo nel secondo tempo la Salernitana tenta una reazione e mette a segno due reti una di Ranieri al terzo minuto l'altra un'autogol di Ismajli al decimo Vanno a segno Pinamonti, Cutrone, e un'autorete Strandberg. (TGR – Rai)

All'Arechi l'Empoli dell'ex Roma Andreazzoli si impone grazie alla doppietta di Pinamonti, al sigillo di Cutrone e all'autorete di Strandberg e sale così a quota 12 punti in classifica. Un primo tempo shock, chiuso sotto di quattro reti, vanifica la splendida ripresa giocata e rovina l'esordio bis di Colantuono sulla panchina della Salernitana. (tuttosalernitana.com)

Ribery-supera-un-avversario-Photo-Ianuale-da-ussalernitana1919.it_. Comunque, dopo appena due minuti del secondo tempo Kastanos e Ribery hanno confezionato l’assist per Ranieri che da pochi metri è riuscito a centrare la rete dell’Empoli. (Corriere di Salerno)

- il pensiero di Colantuono - Ora bisogna rimanere attaccati al treno salvezza, immergersi in questa situazione che la classifica ci ricorda ogni giorno e lottare per prenderci questa salvezza» Ha scritto una pagina della storia calcistica della Salernitana, centrando un risultato che in passato era riuscito solo a Gipoe Delio. (la Città di Salerno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr