Regno Unito, il piano per uscire dal lockdown: quattro step, non si può tornare indietro

Regno Unito, il piano per uscire dal lockdown: quattro step, non si può tornare indietro
Money.it INTERNO

A causa della variante inglese, dall’inizio dell’anno il Regno Unito è in un sostanziale lockdown che adesso verrà gradualmente superato grazie a un preciso programma che si snoderà in quattro fasi.

Dal 29 marzo poi si potrà uscire più liberamente di casa, con la possibilità di incontrarsi all’aperto fino a un massimo di sei persone.

Il piano illustrato da Johnson si snoda in quattro fasi che saranno irreversibili: al raggiungimento di ogni step, non sarà possibile così tornare indietro inasprendo di nuovo i vincoli. (Money.it)

Ne parlano anche altre testate

Il piano, ha spiegato Johnson, vale per l'Inghilterra, ma gli altri governi regionali di Scozia, Galles e Irlanda del Nord hanno progetti simili. (Sardegna Live)

La anticipazioni filtrano da Downing Street, mentre oggi il premier Boris Johnson dovrebbe illustrare il piano in Parlamento. E così la scuola in presenza dovrebbe ripartire l'8 marzo, con via libera allo sport all'aperto in tutti gli istituti. (QUOTIDIANO.NET)

Firma & RT… - the_highsparrow : RT @carutig: Disponibilità a parte, Israele e Regno Unito stanno vaccinando ormai da quasi due mesi in regime di lockdown dopo la telenovela Brexit con il divorzio più lungo della storia tra Londra e Bruxelles, il Regno Unito prepara un’altra uscita. (Zazoom Blog)

I cinema del Regno Unito potrebbero riaprire dal 17 maggio

ra vent'anni si sarà ridotto della metà, tra trenta sarà la metà della metà. Poi sempre meno, poi più niente, e allora in questo mondo violento e mercenario del profumo di Dio non ci sarà più nemmeno traccia. (Yahoo Notizie)

Il passaggio da una fase all'altra avverrà solo a condizione che sussistano 4 criteri cruciali. È quanto ha illustrato in Parlamento il premier britannico Boris Johnson per il graduale ritorno alla normalità del Regno Unito, in lockdown a causa del Covid-19 da inizio gennaio 2021. (TIMgate)

Fra le tappe programmate c’è anche la riapertura dei cinema, che dovrebbe avvenire il 17 maggio. Il governo britannico sta anche considerando di creare dei certificati per i vaccinati, che potrebbero consentire di eliminare le restrizioni con maggiore sicurezza. (ScreenWEEK - Cinema e Serie TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr