L'accusa inglese alla Russia: "Crimini di guerra in Siria"

Non potrebbe essere formulata in modo più chiaro l'accusa che arriva da Londra, con Boris Johnson, nuovo ministro degli Esteri della Gran Bretagna, che taccia apertamente la Russia di "crimini di guerra" commessi durante l'intervento nel conflitto in ... Fonte: il Giornale il Giornale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....