Infortunio Osimhen, Giuntoli si è precipitato in clinica con l'amico di Lagos

Infortunio Osimhen, Giuntoli si è precipitato in clinica con l'amico di Lagos
AreaNapoli.it SPORT

L'amico personale di Victor è arrivato direttamente dalla Nigeria per stare vicino al calciatore del Napoli in questo momento difficile.

Curioso retroscena sulla vicenda Victor Osimhen in arrivo quest'oggi dalla redazione del Corriere dello Sport.

Coinvolti muscoli e arterie, insomma: da paura.

Al fianco di Osimhen è rimasto sin dal primo istante il dottor Raffaele Canonico, responsabile dello staff medico del Napoli, ma in clinica si sono precipitati anche il ds Giuntoli ed il grande amico di Victor da Lagos, Djib”

Come rivelato dall'edizione odierna del noto quotidiano, infatti, il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, appresa la notizia dell'effettiva gravità dell'infortunio subita dal calciatore partenopea e della successiva operazione da svolgere a Napoli, appena ha potuto si è precipitato in clinica per far sentire la sua vicinanza al bomber nigeriano. (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altri giornali

È rimasto sotto osservazione in ospedale. Perché quei tre mesi potrebbero pure diventare meno lunghi del previsto (IlNapolista)

Uniformare o quasi le sanzioni disciplinari ha creato equivoci pericolosi nei comportamenti dei giocatori, costretti spesso a movimenti innaturali. (Calcio News 24)

Il Napoli studia le ipotesi di mercato per sostituire Osimhen dopo il brutto infortunio. Inoltre con l’infortunio di Anguissa lo stesso Vecino potrebbe risultare una soluzione gradita al tecnico toscano. (Calciomercatonews.com)

Prima la speranza, poi la sentenza: 90 giorni di prognosi per Osimhen, mazzata per Spalletti

Il quotidiano spiega che il nigeriano vorrebbe poter rientrare dopo due mesi e non è una previsione assurda o impossibile Non per forza tre mesi. (Tutto Napoli)

A cura di Paolo Fiorenza. "Osimhen ha riportato danni devastanti, valuteremo giorno per giorno. Il Napoli spera che queste parole siano di buon augurio per il proprio bomber: senza Osimhen lì davanti per Spalletti cambia tutto (Fanpage)

L'intervento è riuscito, anche se le condizioni del viso di Osimhen erano davvero pessime" L'intervento è stato molto complesso ed è molto presto per parlare di tempi di recupero. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr