Coronavirus: Bezos dona 100 milioni

La Nuova Sardegna La Nuova Sardegna (Economia)

Lo annuncia Bezos su Instagram.

- NEW YORK, 2 APR - Il fondatore di Amazon Jeff Bezos dona 100 milioni di dollari alla no profit Feeding America, la rete di banche del cibo che conta 200 filiali negli Stati Uniti e offre alimenti a più di 46 milioni di persone.

Su altri giornali

I dieci Paperoni globali perdono 138 miliardi $, solo i Bezos e Musk guadagnano L’alta volatilità delle Borse pesa sui patrimoni: pesanti hi-tech e beni di lusso. Riuscendo così a distanziare ulteriormente il secondo, Bill Gates, che ha visto il valore potenziale dei suoi investimenti deteriorarsi di 16,4 miliardi a 96,7 miliardi. (Il Sole 24 ORE)

"Anche nei tempi ordinari, l'insicurezza alimentare nelle famiglie americane e' un problema importante e purtroppo Covid-19 sta amplificando significativamente lo stress", ha scritto Bezos. Ad esempio, molti ristoranti donano cio' che avanza. (Rai News)

Bezos ha spiegato che i 100 milioni donati verranno distribuiti attraverso l’intera rete nazionale di banche del cibo dell’organizzazione. Articolo di Angel Au-Yeung pubblicato su Forbes.com. Jeff Bezos ha annunciato giovedì via Instagram che donerà 100 milioni di dollari a Feeding America, organizzazione no profit che gestisce una rete di banche del cibo e centri di solidarietà che operano in tutto il Paese. (Forbes Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.