Valentino sul suo futuro: "Pilota del team VR46? Non lo escludo ma difficile" - Sportmediaset

Valentino sul suo futuro: Pilota del team VR46? Non lo escludo ma difficile - Sportmediaset
Sport Mediaset SPORT

"Riguardo le moto dobbiamo ancora fare chiarezza - aggiunge Rossi ai microfoni di Sky in vista del Gp di Jerez - abbiamo diverse opzioni tra cui Yamaha, Aprilia, Ducati, per ora siamo un po' aperti a tutto"

Io sono prima di tutto un pilota, poi bisognerà vedere cosa farò l'anno prossimo, molto dipenderà dai risultati.

Se sarò pilota del team?

ossi, in occasione del Gp di Jerez, ha parlato di quello che potrebbe succedere l'anno prossimo. (Sport Mediaset)

Se ne è parlato anche su altri media

Ieri è uscita la notizia del team di Vale in MotoGP e ne sono felicissimo. Fabio è un pilota fantastico e siamo andati d’accordissimo, ma con Vale c’è questa aura differente e lo si vede su ogni membro del team. (FormulaPassion.it)

Riuscì poi a rientrare in pista e arrivare comunque secondo, ma l'episodio avvenuto a pochi metri dal traguardo creò grandi polemiche. L'epilogo di questa rivalità arrivò poi all'ultima curva del Gran Premio di Spagna del 2005, gara inaugurale della stagione successiva. (Sport Fanpage)

Con Fabio ho sempre avuto un ottimo rapporto, ma Valentino è particolare: nel box grida di più rispetto a Fabio, ma ci conosciamo da tanto ed andiamo molto d’accordo. Franco Morbidelli in conferenza stampa prima della tre giorni di Jerez ha spiegato cosa è cambiato all'interno del box Petronas dopo l'arrivo di Valentino Rossi: "La situazione nel box è diversa rispetto all’anno scorso, dato che Vale ha un’aura particolare. (Sportal)

MotoGP, Franco Morbidelli: "La situazione in squadra è diversa rispetto al 2020, Valentino Rossi ha un'aura speciale"

“Il prossimo anno Valentino Rossi sarà ancora in MotoGp, se non come pilota, sicuramente come manager. In ogni caso quella di ieri è stata una giornata molto importante per Valentino e per il suo futuro. (FormulaPassion.it)

Il 42enne ha trionfato per ben sette volte su questa pista e si sperava in un’inversione di rotta dopo le prime tre prove stagionali (12mo e 16mo in Qatar, caduto in Portogallo). Foto: MotoGP Press (OA Sport)

Acosta però ha qualcosa di diverso, non abbiamo mai visto qualcosa del genere, non sembra che abbia 16 anni Sono sorpreso e felice della notizia del suo nuovo team in MotoGP dal 2022, ma non sto parlando di questo con lui. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr