No Green pass, proteste e tensione al Circo Massimo. Battibecchi e polemiche contro i contro i giornalisti

Il Messaggero INTERNO

A pochi minuti dall'inizio della protesta organizzata da i «Custodi della Costituzione» cominciano, dunque, i battibecchi e le polemiche contro i giornalisti da parte dei manifestanti no green pass che stanno affluendo al Circo Massimo, a Roma, per la protesta organizzata.

«Questa è una piazza no Green pass - spiega il medico legale - siamo qui a lottare per la verità.

Attenzione in città, oltre che sulla manifestazione autorizzata di Circo Massimo, anche su eventuali presidi spontanei

Venerdì 15 Ottobre 2021, 15:10 - Ultimo aggiornamento: 15:24. (Il Messaggero)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Bocca della Verità è stata considerata, per questo specifico evento e per questo specifico fine settimana, inidonea a contenere un eventuale numero maggiore di manifestanti, nonché limitrofa ad Uffici impegnati nella gestione delle consultazioni elettorali. (AGR online)

Ultimi 24 ore o poco più di campagna elettorale e in attesa dei comizi conclusivi arrivano gli ultimi endorsement per i due candidati sindaco in corsa per il ballottaggio. Intanto come detto domani sarà l’ultimo giorno utile per i comizi prima del silenzio elettorale che lascerà poi il tempo al voto. (ilGerme)

No Green Pass, oggi 15 ottobre, una data dilaniante in cui entra in vigore l’obbligo di esibire la tessera verde sul posto di lavoro (sia pubblico sia privato). La richiesta è quella di ritirare il Green Pass per tutti i lavoratori del Paese. (Il Quotidiano del Lazio)

Nella Capitale l’appuntamento è alle 15 a Circo Massimo, dove 1.500 persone si sono date appuntamento. Mentre oggi scatta l’obbligo di Green pass per lavoratori pubblici e privati, c’è chi la certificazione verde non ha nessuna intenzione di ottenerla. (Radio Roma)

Dopo le "criticità" nel gestire l'ordine pubblico lo scorso sabato a Roma, il Viminale ha messo a punto un piano di prevenzione per le manifestazioni di protesta contro il certificato verde. Domani, 15 ottobre, scatta l'obbligo di Green pass per tutti i lavoratori. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Il corteo è stato così dirottato al Circo Massimo, che può contenere un eventuale numero maggiore di manifestanti. Scene da guerriglia urbana che il governo vuole scongiurare. (Italia Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr