Il testo anti omofobia spacca la maggioranza e slitta ancora al Senato

Il testo anti omofobia spacca la maggioranza e slitta ancora al Senato
ilGiornale.it INTERNO

Primo stop al Senato al contestato disegno di legge sull'omofobia, sostenuto da Pd, M5S, Iv, Leu.

Ora invocano la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, perché stabilisca come si tornerà a parlare del ddl Zan contro omotransfobia, misoginia e abilismo già approvato alla Camera.

Il presidente della commissione Giustizia, il leghista Andrea Ostellari, ha richiesto l'accorpamento della legge Zan con altri quattro testi sul tema già depositati in Senato. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altri giornali

«Quando parlo della legge Zan, parlo di cose che porterebbero il nostro Paese nel futuro, ci toglierebbero dal Medioevo». Del ddl Zan, argomento tornato d’attualità in questi giorni con l’accusa d’ostruzione in commissione giustizia al Senato nei confronti del leghista Andrea Ostellari e con le prese di posizione di intellettuali come Fedez e Elodie (ironia). (Tempi.it)

Signori senatori, nel 2021 no more excuses». Secondo il cuoco emiliano, noto anche quale collezionista d’arte contemporanea e filantropo per iniziative mondiali come Food for Soul, «finalmente in Italia si è pensato, si è discusso e scritto una legge, la legge Zan, che protegge le diversità. (GayNews)

Guardano il bicchiere mezzo pieno le forze della vecchia maggioranza giallorossa, favorevoli all'approvazione della legge Zan. Viene così, almeno per il momento, 'disinnescata' la legge Zan, da settimane casus belli tra le forze dell'attuale maggioranza, con rischi per la stessa tenuta della coalizione pro Draghi. (Adnkronos)

Letta: «Sul ddl Zan non ammainiamo le nostre bandiere: porta il nostro Paese nel futuro» - GAYNEWS

“Siamo sicuri che il presidente della commissione sarà garante dei lavori”, ha sottolineato la vicepresidente Dem di palazzo Madama, Anna Rossomando. Lo ha spiegato il presidente Andrea Ostellari (Lega) al termine della riunione. (VoceControCorrente.it)

Anna Rossomando, collega di partito di Mirabelli si dice certa «che il presidente Ostellari sarà garante dei lavori» Il ddl Zan ha subìto un nuovo slittamento: il disegno di legge che da settimane aspetta la calendarizzazione in Senato – dopo l’ok del novembre scorso alla Camera – è ancora in fase di stallo. (Open)

Sempre oggi la senatrice pentastellata Alessandra Maiorino, componente della Commissione Giustizia, ha invece realizzato un nuovo video per spiegare a Salvini il ddl Zan. (GayNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr