De Laurentiis rilancia: “Lavoro per un campionato europeo da 10 miliardi di euro”

De Laurentiis rilancia: “Lavoro per un campionato europeo da 10 miliardi di euro”
Fiorentina.it SPORT

“La Champions e l’Europa League non generano sufficienti entrate che giustifichino determinati investimenti – le parole di De Laurentiis al Mail -.

Nonostante l’aperta contrarietà al progetto della Superlega, De Laurentiis si dice preoccupato di come i club, abbagliati dalla possibilità di giocare e vincere la Champions League e l’Europa League, finiscano per spendere più di quanto incassino, anche a causa di entrate non adeguate. (Fiorentina.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Il portiere del Leicester, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League contro il Napoli, ha così presentato la gara:. “Vogliamo arrivare il più lontano possibile in Europa League, come ogni volta. (GonfiaLaRete)

Partenopei avanti per i bookie, con il primo posto che vale 2,10 volte la posta contro il 2,25 degli uomini allenati da Brendan Rodgers Il primo ostacolo da superare, però, è rappresentato dal passaggio del girone, dove, secondo gli esperti, Lazio e Napoli recitano il ruolo delle favorite. (Calciomercato.com)

Mario Rui ha svolto parte del lavoro in gruppo e parte personalizzato Meret ha svolto terapie e lavoro in palestra. Lobotka e Demme personalizzato in campo. (SSC Napoli)

Conferma da Castel Volturno: "È salito sul pullman, ci sarà contro il Leicester"

De Laurentiis, parla il giornalista del Daily Mail: "Mi piace, ci mette la faccia a differenza dei presidenti in Premier". Sul tifo inglese e le condizioni del Napoli. "Secondo me la squadra è pronta a reggere l'impatto del tifo inglese (CalcioNapoli1926.it)

Per SNAI il Napoli è la prima favorita per il successo finale, a 12, in coppia proprio con il Leicester. Fiducia alla Lazio e a Immobile – Inserita nel girone di ferro della competizione, la Lazio fa visita al Galatasaray. (AGIMEG)

Infatti, come riferito dal giornalista Francesco Modugno di Sky Sport, Lorenzo Insigne è salito sul pullman con il resto della squadra e sarà a disposizione per giocare. Un recupero lampo dopo l'infortunio che l'aveva colpito durante la gara contro la Juventus di sabato scorso (Spazio Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr