Xiaomi Mi Band 5 potrebbe integrare Alexa e il monitoraggio SpO2

Xiaomi Mi Band 5 potrebbe integrare Alexa e il monitoraggio SpO2
GizChina.it GizChina.it (Scienza e tecnologia)

Rivelate anche le presunte watch face di default, che paiono molto più ricche di elementi rispetto alla precedente Mi Band.

Infatti, oltre all'implementazione di feature come il monitoraggio dell'ossigeno nel sangue SpO2 – e quello per l'ovulazione – saranno introdotti NFC e l'assistente vocale Alexa.

Su altre fonti

Xiaomi Mi Band 5 sarebbe dovuta arrivare durante la prima settimana di giugno, ma, a causa dell’emergenza sanitaria, potrebbe essere presenta con un leggero ritardo. Xiaomi Mi Band 5 è la protagonista di alcune indiscrezioni. (Tom's Hardware Italia)

Il prezzo annunciato per questa nuova Xiaomi Mi TV è di 1099 yuan, circa 141 € al cambio: una cifra decisamente appetibile che non può che ingolosire gli amanti della casa cinese. Xiaomi Mi TV 43″ E43K: cosa cambia nel nuovo modello super economico. (GizChina.it )

Xiaomi Mi Band 5: finalmente con assistente. L’edizione cinese di Xiaomi Mi Band 4 supporta l’NFC ed ha anche un microfono per consentire l’interazione con l’assistente vocale del colosso cinese. Mentre sembra confermata l’esistenza di un modello global con a bordo l’assistente vocale Alexa, vacillano le “quasi certezze” sul supporto all’NFC. (Telefonino.net)

mazon Alexa e ciclo mestruale. Xiaomi Mi Band 5 potrebbe essere la prima smartband di Xiaomi ad integrare nativamente Amazon Alexa, il che la renderebbe estremamente appetibile per chi dispone in casa dei prodotti per la smart home realizzati dal colosso americano. (TuttoTech.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti