Molestie a una hostess, bufera su Musk. Lui: "Le accuse? Politicamente motivate"

ilGiornale.it ECONOMIA

Intanto Musk ha definito l'articolo di Business Insider «politicamente motivato»

A questo punto la hostess, evidentemente disinteressata a omaggi equini, si sarebbe limitata al «massaggio normale», senza accettare profferte di «extra».

A confermare la storia boccaccesca ci sarebbero anche registrazioni ed email che Business Insider sostiene di «aver visionato».

Un diniego cui Musk avrebbe reagito prima «cambiando alla donna tutti i turni di lavoro» poi «licenziandola in tronco». (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altri giornali

L’indiscrezione è sulle pagine di Business Insider, secondo cui l’azienda aerospaziale fondata da Musk nel 2002 avrebbe poi patteggiato con la donna il pagamento di 250.000 dollari nel 2018 in cambio del suo silenzio. (L'Unione Sarda.it)

Musk dal canto suo nega tutto. “Se fossi incline alle molestie, questa difficilmente sarebbe la prima volta nella mia carriera che emergerebbe”, afferma, definendo l’articolo “politicamente motivato” (Livesicilia.it)

"Prima dell’incidente – ha detto l’amica – ammirava molto. Musk, ma dopo è diventata piena d’ansia" Nel 2016 Musk, durante un volo per Londra, le avrebbe chiesto un massaggio erotico. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

L'episodio sarebbe avvenuto nel 2016, denunciato in una dichiarazione firmata da un'amica dell'assistente e preparata a sostegno della sua affermazione. "Se fossi incline alle molestie, questa difficilmente sarebbe la prima volta nella mia carriera che emergerebbe", ha risposto Musk, definendo l'articolo un "pezzo politicamente motivato" (L'HuffPost)

Un assistente di volo di SpaceX ha accusato Elon Musk di violenze sessuali. La ragazza ha rifiutato e ha continuato il massaggio senza alcuna attività sessuale (LaScimmiaPensa.com)

E fu proprio durante uno di questi massaggi, in una cabina privata dell’aereo Gulfstream G650ER di Musk, che l’imprenditore le fece la proposta. Ma ora sono diventati il partito delle divisioni e dell’odio, quindi non posso più sostenerli e voterò repubblicano”, aveva scritto (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr