Pirlo, esonero solo rimandato? | Udinese Blog

Pirlo, esonero solo rimandato? | Udinese Blog
Udinese Blog SPORT

Una partita oscena anche stavolta quella dei bianconeri, ai limiti della decenza, per oltre 80’ con un finale però a lieto fine.

La gara di domenica prossima contro il Milan si può considerare un vero spareggio, con Andrea Pirlo che, grazie alla doppietta di Ronaldo contro l’Udinese, sarà ancora sicuramente seduto sulla panchina bianconera.

Ma non sarà facile per niente evitare l'esonero e stavolta non basterà nemmeno il miracolo di Cristiano Ronaldo!

Pirlo, esonero solo rimandato?

Nella corsa a perdifiato di Pirlo c’è sicuramente tutta la voglia di dimostrare che, nonostante tutto, la squadra è ancora viva e lotta con lui. (Udinese Blog)

La notizia riportata su altre testate

VOTI FANTACALCIO UDINESE. VOTI FANTACALCIO JUVENTUS. PAGELLE FANTACALCIO UDINESE. PAGELLE FANTACALCIO JUVENTUS. ASSIST FANTACALCIO UDINESE - JUVENTUS (Fantacalcio.it)

Andrea Pirlo salvato solamente dalla doppietta di Cristiano Ronaldo. Fino a 10′ dal termine, però, di fatto Pirlo sembrava avere il destino segnato. (DirettaGoal)

Aulas apre alla cessione, ma per farlo partirà serviranno almeno 50 milioni di euro er rinforzare il centrocampo la Juventus andrà a caccia di un giocatore di qualità con i compiti da regista, così come lo aveva chiesto Andrea Pirlo fin dal suo arrivo. (ilBianconero)

La rivelazione: 'Un giocatore ha salvato la panchina di Pirlo'

"Il ruggito di Ronaldo salva la Juve e Pirlo", titola il QS che nell'edizione odierna commenta così il successo stentato dei bianconeri: "Il suo ingaggio costa alla Juve più del doppio di quelli di tutti i giocatori dell'Udinese messi insieme. (Tutto Juve)

Già il pareggio era una beffa per quanto visto in campo, ma come se non bastasse arriva anche il gol della clamorosa sconfitta, altro giro, altro regalo, questa volta ci pensa la premiata ditta Samir-Scuffet, col primo che lascia colpevolmente libero Ronaldo di staccare e col secondo che goffamente si fa infilare sul suo palo, un errore troppo grave per il ragazzo friulano, che nella prima e, probabilmente, ultima sua presenza stagionale, commette un errore da matita rossa causando la sconfitta dei suoi. (TuttoUdinese.it)

E' impensabile che la Juventus non vada in Champions League, per una serie di motivi tra i quali c'è anche il blasone. Il ko con l'Udinese sarebbe stato preoccupante, grazie a quei due gol il portoghese ha dato una bella mano alla società e all'allenatore" (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr