Insigne, dalle lacrime alla rinascita. Gazzetta dello Sport: "E il Napoli non ha più paura"

Insigne, dalle lacrime alla rinascita. Gazzetta dello Sport: E il Napoli non ha più paura
TUTTO mercato WEB SPORT

Dal 20 gennaio al 13 febbraio Lorenzo Insigne ha attraversato il periodo più nero di questa stagione che per il resto è eccellente e rischia di diventare la sua migliore in assoluto.

E il suo capitano e primo tifoso soffriva, finché la sera del 13 febbraio ecco il redde rationem ancora contro la Juventus, in campionato.

Insigne, dalle lacrime alla rinascita.

Poi l'esultanza liberatoria e da lì è rinato, con il Napoli che è decollato, arrivato alla sfida di domani alla pari con la Juventus

Gazzetta dello Sport: "E il Napoli non ha più paura". (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

Lorenzo Insigne era seduto al tavolo con tre calciatori che sono poi risultati positivi al Covid-19. Adesso anche in casa Napoli c'è ansia per le condizioni di Lorenzo Insigne e Giovanni Di Lorenzo, anche loro in ritiro ma negativi al test del tampone fino a questo momento. (AreaNapoli.it)

A tavola con i tre sedevano anche Donnarumma e Insigne, che non risultano contagiati. Indiscrezioni non confermate né smentite parlano della positività di altri otto componenti della spedizione porterebbero la somma addirittura a diciotto (CalcioNapoli1926.it)

I quattro calciatori si sono sottoposti a un giro supplemementare di tamponi per scongiurare ogni tipo di pericolo visto il Cluster nella Nazionale italiana. #ForzaNapoliSempre pic.twitter.com/VYSKKiEyI2 — Official SSC Napoli (@sscnapoli) April 5, 2021 (Tutto Napoli)

Gazzetta su Insigne: domani sarà tra i protagonisti assoluti, il suo primo gol allo Stadium sarebbe pesantissimo! Spunta una statistica

Questo l’intervento di Alvino:. A Canale 8 si parla di Insigne e del suo straordinario assist per Osimhen. “Siccome io sono un malpensante, voglio andare all’inferno, ma voglio essere libero di dire quello che penso. (CalcioNapoli1926.it)

Il primo ad arrivare in ritiro, l'ultimo ad andare via. Lorenzo Insigne, attaccante esterno e capitano del Napoli, ha inviato un bellissimo messaggio ad un tifoso azzurro che ha perso la vita. (AreaNapoli.it)

E Insigne ha maturato una esperienza tale da essere indicato fra i protagonisti assoluti. E il suo capitano e primo tifoso soffriva, finché la sera del 13 febbraio ecco il redde rationem ancora contro la Juventus, in campionato. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr