Galateo del picnic di Pasquetta

Galateo del picnic di Pasquetta
Proiezioni di Borsa INTERNO

Il galateo del picnic di Pasquetta prevede, per proseguire il pomeriggio in relax e bon ton, un corredo di dolciumi e rinfrescanti centrifugate.

Portiamo plaid, tovaglie eleganti, cappelli di paglia, cuscini, vini in cassette di legno da usare come tavoli.

Galateo del picnic di Pasquetta. La musica è un toccasana se siamo da soli

Per fare un buon picnic di Pasquetta, non basta preparare un ottimo menù. (Proiezioni di Borsa)

Ne parlano anche altri media

Polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale hanno intensificato i controlli in particolare nei luoghi di maggior ritrovo: dalle spiagge ai parchi, fino ai sentieri. Sono stati effettuati anche 262 controlli nel territorio ed è stata notificata una contestazione in Gallura (Il Fatto Quotidiano)

8) Rimane, inoltre, sempre consentita la vendita con consegna a domicilio dei prodotti alimentari e dei combustibili per uso domestico e riscaldamento E’ consentita, senza limiti di orario, anche la consumazione di cibi e bevande all’interno degli alberghi e delle altre attività ricettive, per i soli clienti alloggiati. (La Sicilia)

Queste le principali norme da rispettare e le attività consentite:. Oggi, su tutto il territorio nazionale, tranne che nelle zone bianche, si applicano le restrizioni previste per la zona rossa per il contenimento del contagio da Covid-19. (Libertà)

Pasquetta in rosso, controlli rafforzati. Prorogata la stretta su viaggi all'estero

Perché si definisce anche Lunedì dell’angelo? Definita anche nel calendario liturgico cattolico “Lunedì dell’angelo”, essa prende il nome dal fatto che in questo giorno si ricorda l’incontro dell’angelo con le donne giunte al sepolcro di Gesù. (Libreriamo)

“Una giornata all’aria aperta, da soli e senza assembrarsi come dicono le leggi, ma non stando da soli in casa a soffrere”, dichiarano alcuni cittadini Si può riassumere così questa seconda Pasquetta ai tempi del covid dove le restrizioni volute dal governo Draghi hanno imposto agli italiani nuove ferree limitazioni. (LaPresse)

Prorogato fino al 30 aprile l'obbligo di quarantena di cinque giorni per chi rientra da un viaggio in uno dei paesi dell'Unione europea (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr