Islam, la festa di fine Ramadan anche a Genova sarà solo a casa

Genova24.it Genova24.it (Esteri)

A Genova la comunità era solita riunirsi nella darsena del porto antico.

L’imam di Genova Husein Salah ha invitato i fedeli della comunità islamica cittadina a celebrare nelle proprie case e rispettando le normative di sicurezza anti-Covid la festa di fine Ramadan.

Ne parlano anche altre fonti

In occasione della ricorrenza odierna dell'Eid al-Fitr, la Juventus ha pubblicato, attraverso i suoi canali ufficiali, un breve video in cui Miralem Pjanic e Merih Demiral augurano una lieta celebrazione della festività a tutti quanti i tifosi bianconeri di fede musulmana. (Tutto Juve)

.Video di Camilla Romana Bruno Ma alcuni musulmani hanno deciso di riunirsi all'aperto, come quelli della comunità di Tor Pignattara, dove il parco è stato trasformato in luogo di culto all'aperto. (La Repubblica)

Nella religione islamica si tratta di un messaggio di buon augurio e si usa per celebrare la fine del periodo del Ramadam, dopo la preghiera finale ad Allah. "Eid Mubarak", è il messaggio apparso sugli account social di molti calciatori tra i quali anche Pjanic, Ribery e Salah. (Tuttosport)

In tutto il mondo la parola Ramadan è diventata quasi sinonimo di “digiuno”, ma non è esattamente il suo significato. Nella giornata di oggi, sabato 23 maggio 2020, finisce il periodo del Ramadan, il mese che le persone di fede musulmana dedicano al digiuno e alla purificazione. (Italia Sera)

Il Centro islamico di Saronno continuerà a rimanere chiuso anche in occasione della festività”, fanno sapere i responsabili della struttura di via Grieg, a seguito delle ordinanze regionali contro la diffusione del coronavirus che hanno stabili la chiusura di sedi associative e spazi di aggregazione. (ilSaronno)

Decine di persone di fede islamica si sono riuniti in preghiera, occupando lo spazio antistante la stazione della Metro B1: un assembramento pericoloso, senza alcun rispetto delle distanze per l'emergenza coronavirus. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr