Omicidio Porto Viro, il fratello di Giovanni Finotello: "E' stato massacrato"

Omicidio Porto Viro, il fratello di Giovanni Finotello: E' stato massacrato
il Resto del Carlino INTERNO

Forse l’odio tra padre e figlio è cresciuto negli anni: quando i rapporti sono tesi è meglio vivere separati.

"Profonda tristezza – dichiara Maura Veronese, sindaco di Porto Viro – per questa tragedia che scuote tutta la nostra comunità cittadina

Porto Viro (Rovigo), 23 febbraio 2021 - Porto Viro sconvolta per la morte di Giovanni Finotello, 57 anni, ucciso a martellate dal figlio Gabriele, 30 anni. (il Resto del Carlino)

Se ne è parlato anche su altri media

Il fatto è accaduto a Porto Viro, nel rodigino. Un ragazzo di 20 anni, in un gesto d’impeto ha ucciso a martellate il padre, Giovanni Finotello, 57 anni. (Adnkronos)

E’ successo intorno alle 14 e 30 in via Siviero, al civico 50, a Contarina, sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Porto Viro e della compagnia di Adria. Un ragazzo di 30 anni ha ucciso il padre a martellate. (RovigoOggi.it)

L'indagine è condotta dai carabinieri La vittima è stata colpita più volte alla testa e al busto con un martello. (La Nuova Sardegna)

Rovigo, uccide il padre a martellate

Finotello è stato trasportato in ospedale, ma le sue condizioni erano gravissime ed è deceduto poco dopo il ricovero. L'indagine è condotta dai carabinieri (la Repubblica)

Parricidio in provincia di Rovigo. Il padre, Giovanni Finotello, era ancora vivo quando il 118 è arrivato, ma è deceduto una volta arrivato in ospedale per le gravi ferite riportate. (Leggo.it)

La vittima è stata colpita più volte alla testa e al busto con un martello. Porto Viro (Rovigo), 22 febbraio 2021 - Tragedia a Porto Viro al culmine di una lite in famiglia. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr