Covid: Campania, Emilia Romagna e Molise arancioni da oggi. «Regioni chiuse fino al 31 marzo». Domani il Cdm

Covid: Campania, Emilia Romagna e Molise arancioni da oggi. «Regioni chiuse fino al 31 marzo». Domani il Cdm
Leggo.it INTERNO

Dopo il monitoraggio settimanale del venerdì di Iss e Ministero della Salute, in base all'andamento dei contagi, oggi entrano ufficialmente in zona arancione Campania, Emilia Romagna e Molise con misure e regole più severe per spostamenti, scuola, bar e ristoranti.

A quanto apprende l'Adnkronos, il governo sta valutando di prorogare lo stop agli spostamenti tra Regioni fino al 31 marzo.

L'Umbria, pure in zona arancione, con un'ordinanza regionale decreta la zona rossa nella provincia di Perugia (Leggo.it)

La notizia riportata su altri giornali

Potremmo però essere in grado di creare un vaccino universale contro tutti i coronavirus. È una caccia mondiale. Diversi gruppi di ricerca sono ora al lavoro su un vaccino universale, e uno di loro ha appena annunciato promettenti progressi. (Futuroprossimo)

­. Contestata la violazione amministrativa del Dpcm in materia di contrasto alla diffusione del coronavirus, a 5 individui, tra i 18 e i 50 anni: quattro, due 30enni e due 50enni, residenti a Sant’Agata Feltria, circolavano in orario notturno a bordo di un’autovettura nell’abitato di Novafeltria senza comprovati motivi. (RiminiToday)

Le sale di ristoranti e bar sono chiusi. Leggi anche: La proroga del divieto di spostamento tra regioni. Le altre regioni restano per il momento in zona gialla, comprese il Lazio e la Lombardia, che temevano di scivolare nell’area di rischio maggiore (TIMgate)

Aggiornamento Covid: in Emilia Romagna altri 41 morti e 1.852 nuovi positivi

Dall'Emilia-Romagna, che domani tornerà in zona arancione, colpa anche di un Rt (indice di trasmissibilità del virus) pari a 1,06 si solleva ancora una critica al sistema introdotto dal governo Conte per cercare di frenare i contagi da caronavirus. (La Repubblica)

È possibile effettuare consegne di prodotti, alimentari e non, anche fuori dal Comune in cui si trova il punto vendita? Dalle 5 alle 22 non è necessario motivare gli spostamenti all’interno del proprio Comune. (La Gazzetta di Modena)

– L’aggiornamento odierno sull’evoluzione della pandemia di covid19 in Emilia Romagna parla di 41 morti, che portano il totale a 10.345. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 9,1%. (Reggionline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr