Terza dose, la Lombardia si organizza per partire il 20 settembre

Terza dose, la Lombardia si organizza per partire il 20 settembre
L'Eco di Bergamo SALUTE

Terza dose, la Lombardia si organizza per partire il 20 settembre Si parte il 20 settembre con la terza dose del vaccino in Lombardia e l’Unità di Crisi della Regione ha già «definito le attività e le priorità per l’elaborazione del piano operativo».

«È stato reso noto dalla struttura commissariale che l’avvio della somministrazione delle dosi addizionali di vaccino anti-Covid-19, la cosiddetta ”terza dose”, è previsto per lunedì 20 settembre a partire dai soggetti maggiormente esposti o a maggior rischio di malattia grave». (L'Eco di Bergamo)

Su altri giornali

Un traguardo importante che ci fa sentire più tranquilli, considerato che per la maggior parte delle infezioni sopra tale soglia si comincia a parlare di ‘immunità di gregge’. Credo che, se chi ancora non ha aderito si convincerà, le problematiche legate al Covid si ridurranno in maniera sostanziale e, mi auguro, definitiva”. (Ticino Notizie)

Così Emanuele Monti (Lega), presidente della III Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia, che commenta i dati sulla campagna vaccinale Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia a margine della conferenza stampa di presentazione dell'evento 'High Summit 26', questo pomeriggio, a Palazzo Lombardia. (varesepress.info)

Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia a margine della conferenza stampa di presentazione dell’evento ‘High Summit 26’, questo pomeriggio, a Palazzo Lombardia – MILANO, 14 SET – “Oggi abbiamo raggiunto l’80% della popolazione lombarda vaccinata con ciclo completo. (la voce d'italia)

Bollettino covid, i dati del 14 settembre: a Como 13 nuovi casi

cronaca. (Adnkronos) - "Oggi abbiamo raggiunto l'80% della popolazione lombarda vaccinata" contro il Covid "con ciclo completo. Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine della conferenza stampa di presentazione dell'evento 'High Summit 26', questo pomeriggio, a Palazzo Lombardia. (SassariNotizie.com)

Un traguardo importante che ci fa sentire più tranquilli, considerato che per la maggior parte delle infezioni sopra tale soglia si comincia a parlare di ’immunità di gregge’. Per quanto riguarda i dati di martedì 14 settembre, in Lombardia diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-2). (Il Cittadino)

Stando ai dati diffusi da Regione Lombardia nella giornata del 14 settembre 2021, a fronte di 58.684 tamponi effettuati, sono 435 i nuovi positivi (0,7%). (QuiComo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr