Pericolo City a giugno: 90 milioni per Lautaro Martinez

Pericolo City a giugno: 90 milioni per Lautaro Martinez
InterLive.it SPORT

Il profilo tracciato sembra essere quello di Lautaro Martinez, per il quale sarebbero pronti circa 90 milioni di euro.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato, niente Inter: ha già firmato con un altro club. LEGGI ANCHE > > > Nervosismo Conte-Oriali: la ‘confessione’ di Barella. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, rinnovo bloccato | Scambio e addio

Pericolo City a giugno: 90 milioni per Lautaro Martinez. Pericolo City a giugno: 90 milioni per Lautaro Martinez. (InterLive.it)

Ne parlano anche altri giornali

I gol al 10′ di Lukaku, al 67′ di Lautaro e all’85’ di Traore Milano, 7 apr. (LaPresse)

Nel frattempo, comunque, cominciano a delinearsi i dettagli per il rinnovo del contratto: dovrebbe trattarsi di un accordo sino al 2024, a 5 milioni di euro a stagione. Novità importanti anche per la clausola rescissoria da 111 milioni: a quanto risulta, infatti, col nuovo accordo dovrebbe essere tolta. (passioneinter.com)

37′- Il Sassuolo prova a farsi vivo dalle parti di Handanovic con una conclusione di Traorè, il portiere sloveno para senza problemi 85′– Dopo una serie di rimpalli, la palla arriva sui piedi di Traorè, il trequartista dal limite lascia partire un bellissimo tiro a giro che non lascia scampo ad Handanovic. (CIP)

Calcio, Serie A: Inter-Sassuolo 2-1 il finale, Milan a -11

Come si legge sulle pagine del Corriere dello Sport una volta conquistato lo Scudetto, ci sarà l'atteso vertice con Steven Zhang. Poi ci sono i rinnovi dei calciatori: Bastoni è praticamente a posto, Martinez, che sta scegliendo il nuovo agente, ancora no (TUTTO mercato WEB)

L'attaccante, come riporta anche la Gazzetta dello Sport, ha tolto il mandato ai procuratori che diverse volte negli ultimi mesi avevano incontrato il club in viale della Liberazione. (fcinter1908)

LA DIRETTA. Secondo Tempo. 94′ – Il match termina con la vittoria dell’Inter per 2-1. 31′ – Ci prova Lukaku lanciato in campo aperto, il belga sceglie l’assist invece che la conclusione personale, la difesa emiliana riesce a sbrogliare (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr