Bolzano2 ore fa Covid: a Bolzano nel 2020 +17% di decessi

Bolzano2 ore fa Covid: a Bolzano nel 2020 +17% di decessi
La Voce di Bolzano INTERNO

Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione.

Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo.

Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. (La Voce di Bolzano)

Ne parlano anche altri media

All’epoca Benno Neumair era ancora un uomo libero Ora dagli atti dell’inchiesta sono emersi altri elementi in grado di sostenere che Benno avrebbe messo a punto un piano di depistaggio che riguardava proprio il probabile utilizzo dei cani. (Alto Adige)

Nel pomeriggio, invece, è stata tesa una corda tra le due sponde, qualche metro a nord del ponte. A immergersi, infatti, e a passare al setaccio un breve tratto di fiume, c’erano i sub del centro carabinieri sommozzatori di Genova Voltri. (Alto Adige)

Proprio lì i carabinieri del Ris hanno trovato tracce di sangue ritenute compatibili con quello di Peter Neumair. Il cadavere della donna è stato trovato il 6 febbraio nel letto del fiume Adige, il livello dell'acqua era stato diminuito di trenta centimetri proprio per favorire le ricerche. (IL GIORNO)

Coppia Bolzano, Benno avrebbe depistato gli inquirenti: l'ipotesi

All’epoca Benno Neumair era ancora un uomo libero Ricerche nell'Adige, già in azione i subacquei della “Costa Concordia”. (Alto Adige)

Per una settimana si immergeranno alla ricerca di Peter Neumair. Sono arrivati da Genova i subacquei del Nucleo speciale dell'Arma, un'élite impegnata anche nelle ricerche di corpi dopo il disastro della Costa Concordia del gennaio 2012. (il Dolomiti)

Coppia Bolzano, Benno avrebbe depistato gli inquirenti: l'ipotesi Duplice omicidio di Bolzano: secondo gli inquirenti Benno avrebbe architettato un piano per depistare le indagini. Gli inquirenti continuano a lavorare sul duplice omicidio di Bolzano che ha coinvolto i coniugi Peter Neumair e Laura Perselli. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr