Morta Fiammetta La Guidara, giornalista del Motomondiale e della Formula 1

Morta Fiammetta La Guidara, giornalista del Motomondiale e della Formula 1
Corriere della Sera SPORT

Sapeva, tanto

Di cui sapeva tutto, dalla tecnica dei bolidi in gara a tutti i particolari delle vite dei campioni.

Toccante, il ricordo online del direttore di Motosprint Federico Porrozzi: «Scriveva articoli, faceva le telecronache, girava e montava video, scattava foto.

Il dolore ad Autosprint e Motosprint Addolorato Mario Donnini, storica firma di Autosprint.Ecco cosa scrive sulla sua pagina Facebook: «Ciao, Fiammetta. (Corriere della Sera)

Su altri giornali

L'ultima frase di addio della giornalista sportiva, ritratta come un angelo sulle nuvole per il suo ultimo saluto al popolo dei motori Migliaia i messaggi di cordoglio alla famiglia di Fiammetta La Guidara. (ilGiornale.it)

La cronista sportiva aveva infatti deciso di proseguire anche in questi mesi di gravidanza con il suo lavoro: “Da qui saranno le mie prossime telecronache. Dal 2012 collaborava con “Aci Sport” e fino all’anno scorso era l’addetta stampa del campionato Tcr (Il Fatto Quotidiano)

Nel 2003 inizia la carriera di telecronista, divenendo la prima voce femminile in Italia di un campionato motociclistico. Si occupava di Motomondiale e Formula 1 ed era un volto noto della tv del mondo dei motori - Ansa /CorriereTv. (Corriere TV)

Com’è morta Fiammetta La Guidara, la giornalista volto del Motomondiale e della Formula 1

L'ultima intervista prima della morte è stata lunedì scorso, fatta al pilota Jordi Gené di Cupra (marchio della casa madre Seat). Dal 2012 collaborava con "Aci Sport" e fino all’anno scorso curava l'ufficio stampa del campionato automobilistico TCR (Sport Fanpage)

E tutto le riusciva tremendamente bene”, scrive di lei il direttore di Motosprint, Federico Porrozzi, come riporta il Corriere La Guidara era sposata dal 2019 con Tarcisio Bernasconi, direttore sportivo della squadra corse “Cupra Racing”. (L'HuffPost)

Nella sua rubrica aveva contatti di ogni pilota, team manager o personaggio del nostro mondo. È morta all’improvviso, a 50 anni, Fiammetta La Guidara, volto noto del racconto del mondo dei motori: dalla Formula 1 al Motomondiale, scriveva per Motosprint e Autosprint. (Il Riformista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr