Unicredit raddoppia l'utile e alza la guidance nel giorno del D-Day delle banche

Milano Finanza ECONOMIA

La banca ha confermato ricavi totali per il 2021 in linea con la guidance precedente di circa 17,1 miliardi e costi per 9,9 miliardi.

Questi elementi costituiscono una base eccellente per migliorare i risultati e creare valore di lungo termine per tutti i nostri azionisti".

C’è un enorme potenziale da valorizzare in Unicredit"

La banca ha compiuto "iniziali ma significativi progressi nella semplificazione del business, con l’obiettivo di operare con maggiore rapidità e trasparenza. (Milano Finanza)

Ne parlano anche altre fonti

La possibile operazione porterebbe inoltre un incremento della profittabilità prospettica, preservando la posizione di capitale e migliorando la qualità dell’attivo e il profilo di rischio del gruppo su base pro forma Unicredit apre le trattative per una possibile fusione con Banca Monte dei Paschi di Siena. (Yahoo Finanza)

A seguito dell’annuncio UniCredit concorderà con MPS l’accesso ad una virtual data room dedicata per lo svolgimento dell’attività di due diligence. Avviate le interlocuzioni in esclusiva per verificare la fattibilità. (AziendaBanca)

In particolare nel periodo aprile-giugno l’utile è stato di 7,78 miliardi di dollari, su un fatturato pari a 113,08 miliardi di dollari. Ha inoltre annunciato previsioni deludenti per il terzo trimestre dell’anno. (Il Sole 24 ORE)

L'ad di Unicredit, Andrea Orcel, ha però chiarito che il gruppo deciderà se procedere o meno con l'operazione solo dopo un'attenta due diligence. Una eventuale aggregazione con Mps, sottolinea Unicredit, permetterebbe "di accelerare i piani di crescita organica e agevolare il raggiungimento di ritorni sostenibili superiori al costo del capitale". (AGI - Agenzia Italia)

Perciò verranno avviate "per verificare la fattibilità dell'operazione".MPS potrebbe contribuire al gruppo UniCredit, subordinatamente alla definizione del perimetro dell'operazione, con circa, 80 miliardi di euro di crediti alla clientela, 87 miliardi di euro di depositi della clientela, 62 miliardi di euro di masse in gestione e 42 miliardi di euro di masse in amministrazione. (Teleborsa)

UniCredit, le previsioni per 2021. Il management di UniCredit ha rivisto le stime finanziarie per l’intero 2021 I valori patrimoniali di UniCredit a fine giugno 2021. A fine giugno 2021 le attività finanziarie totali di UniCredit ammontavano a 773 miliardi di euro, in aumento del 10,5% rispetto al valore di giugno 2020. (SoldiOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr