Giustizia, Salvini: “Conte e Letta fanno capricci”

Giustizia, Salvini: “Conte e Letta fanno capricci”
LaPresse INTERNO

Spero che il governo non rischi, perché Letta e Conte non mettono in discussione la riforma Cartabia o Mario Draghi, ma il buon utilizzo di 200 miliardi di fondi europei”.

Adesso che la prima riforma seria arriva in parlamento per utilizzare bene e velocemente i fondi dell’Europa, che taglia i tempi del processo civile e penale, Letta e Conte fanno i capricci?

Il leader della Lega: "Spero che il governo non rischi". (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

A lui piacerebbe del Consiglio, ma dovrà accontentarsi del Movimento, almeno fino a quando il Garante non ne avrà abbastanza di chi “non ha visione politica, né capacità manageriali, né esperienza di organizzazioni né capacità di innovazione” Ma se in politica dignità e coerenza sono valori mai esistiti o in via di estinzione, lo stesso non si può dire dei proverbi, validi da che mondo è mondo. (Radio RTM Modica)

Che Conte stesse leggendo un testo che nella sua versione originale sbertucciava il co fondatore e che per un errore è rimasto anche in quella definitiva? La fortuna è cieca, e anche con un po’ di fortuna, considerate le recenti vicissitudini, Giuseppe Conte è riuscito infine a issarsi alla guida del Movimento 5 stelle. (L'HuffPost)

(LaPresse) – “Giuseppe Conte ed Enrico Letta fanno i capricci. Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, in visita questa mattina a Bologna, commentando la riforma che porta il nome del ministro della Giustizia, Marta Cartabia (LaPresse)

Dalla giustizia al Recovery, tutti i fronti aperti tra premier e nuovo M5S

Il discorso. “È finalmente arrivato il momento – dice Conte – tanto atteso: il Movimento 5 Stelle riparte, con nuovo slancio e nuova forza.Sono stati mesi difficili, lo sappiamo. Salvini si appella ancora a Letta perché si apra una trattativa, ma i Dem non mollano: “La Lega non è credibile”. (Livesicilia.it)

Tutela dell’ambiente. Nel M5S si sono poi alzati i timori che le norme di semplificazione per accelerare le misure del Recovery plan vadano a danno della tutela dell’ambiente. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr