Moto Guzzi V100 Mandello, la nuova due ruote a Eicma 2021

Moto Guzzi V100 Mandello, la nuova due ruote a Eicma 2021
Virgilio Motori ECONOMIA

Per aprire un nuovo secolo nel quale Moto Guzzi continuerà a produrre magnifiche motociclette, autentiche e dal carattere forte.

Sarà la Moto Guzzi che non c’è mai stata, caratterizzata da tecnologie di avanguardia e innovative soluzioni tecniche e aerodinamiche.

Come ben sappiamo, Moto Guzzi festeggia quest’anno i suoi 100 anni.

La nuova Moto Guzzi V100 Mandello è disponibile in due versioni, che si distinguono per l’allestimento

Moto Guzzi V100 Mandello sarà presente a Eicma 2021 (qui le modalità di accesso all’evento), una moto che sfugge al conformismo della catalogazione in una categoria, unendo la brillantezza sui percorsi guidati alla vocazione al viaggio che è nell’anima di ogni Moto Guzzi. (Virgilio Motori)

Su altri giornali

Per prima cosa sarà la prima moto con aerodinamica adattiva, e la prima Moto Guzzi dotata di soluzioni elettroniche avanzate come l’unità di misura inerziale a sei assi, cornering ABS, sospensioni semiattive e quickshifter. (Tech Princess)

"E' una moto senza categorie - ha commentato Diego Arioli, Responsabile Marketing di Prodotto di Guzzi - con una nuova piattaforma E' la prima moto al mondo con aerodinamica adattiva e anche la prima Moto Guzzi che usufruisce di sospensioni semiattive, piattaforma inerziale, cornering ABS e raffreddamento a liquido. (Giornale di Sicilia)

V85 TT Guardia d'onore, omaggio ai Corazzieri. A Eicma la V100 Mandello non sarà l'unica novità presentata da Guzzi, che lancerà anche la V85 TT Guardia d'onore, edizione limitata e numerata per celebrare l'ingresso dell'Aquila nel parco moto del Reggimento Corazzieri. (LeccoToday)

EICMA 2021: Moto Guzzi V100 Mandello

Una rivoluzione all’insegna del futuro, ma con tutta la storia Guzzi dentro e fuori. La V100, con il suo debutto ufficiale per ora previsto nell’estate 2022, sarà la Moto Guzzi che non c’è mai stata, caratterizzata da tecnologie di avanguardia e una porta aperta su futuro. (Il Messaggero - Motori)

A partire dalle forme del serbatoio, dai fianchetti sottosella, fino al cupolino, che richiama la Le Mans 850 III del 1981. La lubrificazione è a carter umido, il raffreddamento è a liquido, mentre la frizione in bagno d’olio è dotata di comando idraulico. (Motoblog)

La protagonista assoluta scelta da Moto Guzzi per questa edizione di EICMA è la V100 Mandello. La novità sulla V100 Mandello è l’aerodinamica adattiva (Giornalemotori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr