Il Piano della pubblica amministrazione per il Recovery, in regione più di 500 assunzioni: ingegneri, informatici, laureati ed esperti di aspetti legali

Il Piano della pubblica amministrazione per il Recovery, in regione più di 500 assunzioni: ingegneri, informatici, laureati ed esperti di aspetti legali
Il Messaggero Veneto INTERNO

«Dopo una primissima lettura quello che posso dire è che: va bene, naturalmente, assumere, ma da quello che si capisce tutto lo sforzo è mirato ad assunzioni a tempo determinato - puntualizza Olivo - .

Un’occasione importante per svecchiare gli uffici e alzare il livello di competenze della Pubblica amministrazione.

Cgil, Cisl e Uil vedono di buon occhio, seppure con qualche distinguo, l’infornata di assunzioni, mirate ai progetti del Recovery plan, voluta dal ministro Renato Brunetta (Il Messaggero Veneto)

La notizia riportata su altre testate

“La cifra si saprà solo quando partiranno i singoli progetti”, ha spiegato ancora il ministro sottolineando che ci sarà però una piattaforma ad hoc per il reclutamento. Un canale “innovativo”, ha sottolineato, sul modello di “Linkedin che è il più famoso” (Il Fatto Quotidiano)

Per il ministro i decreti approvati aprono la "cassaforte della credibilità" perché, spiega nell'intervista a 'Il Messaggero', "abbiamo rispettato i tempi dettati dall'Unione europea per le prime tre riforme. (InfoOggi)

Lo spiega la Funzione pubblica, annunciando che entro il 15 luglio bandirà "un concorso di idee rivolto a studenti o professionisti di grafica, design e arti visive che non abbiano compiuto 30 anni di età" per la scelta del logo. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Decreto reclutamento, Brunetta: ''Primi assunti al lavoro entro l'estate''

Significa che in quattro o cinque anni avremo un impatto di mille miliardi sulla nostra economia e sul nostro Pil…” “Abbiamo rispettato – ha aggiunto – i tempi dettati dall’Unione europea per le prime tre riforme. (L'Aquila Blog)

– Il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta , illustra il “Piano unico” della PA: “Vengono introdotti strumenti per la pianificazione e il monitoraggio dei processi di innovazione organizzativa delle Pa: ogni amministrazione sarà tenuta a presentare il “Piano”, Piano Integrato per la Nuova Amministrazione, che accorperà i piani performance, lavoro agile, parità di genere, anticorruzione (eccetto i documenti di carattere finanziario)”. (L'Opinionista)

Decreto reclutamento. Decreto reclutamento, Brunetta: ''Primi assunti al lavoro entro l'estate''. I primi assunti con le procedure semplificate, previste dal decreto legge 'reclutamento', saranno al lavoro ''entro l'estate''. (Palermomania.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr