Imperia, 49 Comuni sono senza più banca

La Stampa ECONOMIA

Imperia, 49 Comuni sono senza più banca. Frutto della politica votata alla riduzione dei costi da parte degli istituti di credito e della concorrenza dell’e-banking.

Spiccano in negativo Riva Ligure, Cervo e Dolcedo. Graziano Consiglieri

(La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il 7% della popolazione italiana vive in territori dove non ci sono più agenzie bancarie: record in Piemonte (13,8%), ma il fenomeno è particolarmente marcato anche in Friuli Venezia Giulia, dove la percentuale si attesta sul 5,1%, corrispondente a 60.811 cittadini rimasti senza banca di riferimento. (Friuli Oggi)

Per le banche si tratta di una questione di sostenibilità, di spinte regolatorie, di innovazione, di tassi di interesse sempre più bassi che impattano sulla redditività, di filiali che si trasformano e diventano negozi finanziari (24+)

(Red) 120822 AGO 22. PIÙ DI 4 MILIONI DI ITALIANI SENZA BANCA == ROMA (ITALPRESS) – Sono più di 4 milioni gli italiani “SENZA BANCA” cioè gli abitanti dei 3.062 comuni nei quali non sono più presenti filiali bancarie. (FABI)

Sono 3.062 i comuni italiani - che ospitano complessivamente 4 milioni di residenti, il 7% della popolazione italiana - che non hanno più filiali bancarie sul loro territorio. Pedesina (Sondrio) e Morterone (Lecco), due dei comuni meno popolosi d'Italia, hanno rispettivamente 30 e 34 abitanti e sono i più piccoli nel Paese senza filiali. (ilGiornale.it)

E' quanto emerge da una ricerca della Federazione Autonoma Bancari Italiani (Fabi) che ha incrociato i dati statistici della Banca d'Italia e dell'Istat aggiornati a fine 2021. Oltre 4 milioni di italiani non hanno a disposizione una banca nel proprio comune di residenza una. (Oggi Treviso)

È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683. I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr