Granit Xhaka è a un passo dalla Roma: sarà il primo colpo di mercato di Mourinho

Granit Xhaka è a un passo dalla Roma: sarà il primo colpo di mercato di Mourinho
Sport Fanpage SPORT

Xhaka primo colpo di Mourinho, poi Rui Patricio. La nuova Roma sta nascendo.

Xhaka è un giocatore esperto, ha giocato tanto a livello internazionale ed ha tanto carattere, quello che serve alla Roma, nella Capitale ritroverà Mkhitaryan.

La carriera di Granit Xhaka. Classe 1992, Xhaka giovanissimo ha iniziato a giocare da professionista con il Basilea, due anni con la squadra ‘B' e poi due stagioni con quella dei grandi

E il primo colpo sarà Granit Xhaka, calciatore che da tante stagioni milita in Premier League, e che Mourinho conosce molto bene. (Sport Fanpage)

Ne parlano anche altri giornali

La Roma sarebbe pronta ad offrire al centrocampista un contratto quadriennale da 2,5 milioni di euro, mentre all’Arsenal andrebbero 20 milioni (dopo aver rifiutato una prima offerta, pari a 15 milioni). (Pagine Romaniste)

Il tecnico ha svelato la data d'inizio del ritiro, il 6 luglio. Il primo arrivo potrebbe essere quello di Granit Xhaka, che porterà alla cessione di uno tra Diawara e Villar. (ForzaRoma.info)

L’Interessamento del patron di Spotify nasce dallo scandalo della Superlega e dall’idea di voler riportare alla ribalta il club di Londra, dopo l’ultimo campionato deludente. L’Arsenal avrebbe rifiutato una seconda offerta per l’acquisto del club da parte del patron di Spotify Daniel Ek. (CIP)

Roma-Xhaka a un passo. E Mourinho ha già la lista

Il centrocampista dell'Arsenal, accostato con insistenza ai giallorossi, si (Voce Giallo Rossa)

– La Roma è sempre più immersa nel mercato per poter consegnare a Josè Mourinho la rosa giusta fin dal ritiro del 6 luglio a Trigoria dove mancheranno solamente i nazionali impegnati nell’Europeo. Come riportato da Il Tempo, lo Special One è al lavoro con Tiago Pinto e ha indicato in Granit Xhaka come il primo rinforzo per il centrocampo giallorosso. (RomaNews)

Tutto già a posto con il giocatore, per lui quattro anni di contratto a 2.5 milioni netti più premi. L’operazione è ormai in dirittura d’arrivo e potrebbe essere chiusa nel giro di pochi giorni. (Pagine Romaniste)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr