Ricoverato per covid, muore 34 anni: la procura apre un’inchiesta

Ricoverato per covid, muore 34 anni: la procura apre un’inchiesta
RomaToday INTERNO

E così la denuncia contro la clinica è arrivata sul tavolo del pm Pietro Pollidori, che per avviare gli accertamenti ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

I genitori di Stefano, assistiti dall’avvocato Antonio Vitucci, hanno riferito che il figlio aveva scoperto di essere positivo al coronavirus dopo un test rapido fatto a causa di una febbre persistente e di un malessere generale.

Per i familiari le cure prestate sarebbero state inadeguate e insufficienti, gli interventi poco tempestivi, la gestione poco accurata, soprattutto alla luce delle patologie di cui il 34enne soffriva e di un quadro clinico già complicato. (RomaToday)

Su altri giornali

Comunque, don Giuseppe resterà ricoverato a San Benedetto sicuramente per qualche altro giorno, anche perché è ancora positivo. Ha contratto una forma di polmonite molto aggressiva, sorta qualche giorno dopo aver scoperto di essere positivo. (il Resto del Carlino)

Don Giuseppe si aggrava: "Guardo avanti con forza"
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr