Primo giorno di vaccinazione anti Covid per il personale scolastico

Primo giorno di vaccinazione anti Covid per il personale scolastico
Qui Mesagne INTERNO

Siamo tutti consapevoli che questa campagna rappresenta un’occasione imperdibile per poter riprendere la nostra vita.

Le somministrazioni del vaccino AstraZeneca per il personale scolastico – ha detto ancora Pasqualone – proseguiranno nei prossimi giorni e da martedì partiremo anche con quelle per i rappresentanti delle Forze dell’ordine”.

Soddisfatto dell’avvio della campagna di vaccinazione il direttore generale della Asl, Giuseppe Pasqualone: “La macchina organizzativa ha funzionato: l’accoglienza del personale scolastico e le vaccinazioni sono andate avanti senza problemi. (Qui Mesagne)

Ne parlano anche altri giornali

Si tratterebbe dunque di vaccinare circa 470 mila ragazzi in tutto il territorio nazionale. E l’ Unsic aggiunge pure un comunicato nel quale, plaudendo “la decisione dell’assessore alla Salute della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, di portare la didattica digitale integrata al 100 per cento, in questa fase, per dare la possibilità a tutto il personale scolastico di vaccinarsi, invita tutti i governatori regionali ad adottare analoga delibera a beneficio del personale della scuola, estendendo la vaccinazione ai maturandi, il tutto con il fine della sicurezza attuale e futura” (Tecnica della Scuola)

Attualmente hanno aderito alla campagna 714 ultraottantenni per i comuni afferenti il centro vaccinale di Cervinara; 870 per quello di Altavilla Irpina; 901 per Solofra; 648 per Montemarano. «La nostra struttura - informa - era pronta da giorni, ma l'Asl di Avellino ha rallentato la procedura, scaricando sull'amministrazione comunale l'intero iter organizzativo. (Il Mattino)

«Allo stato attuale - spiega il coordinatore Uil scuola Napoli Luigi Panacea - chi viene convocato per il vaccino deve prendersi un giorno di permesso per visita specialistica, o malattia Le regole cambiano tra regione e regione, non esiste una linea unica emanata dal ministero dell'Istruzione e della Salute. (Il Mattino)

Iniziata la vaccinazione al personale docente e non docente di scuola e università

E anzi, quelli che frequentano il corso di Odontoiatria hanno già ricevuto tutti la prima dose di vaccino anti Covid-19. Il primo tempo si è già chiuso per gli studenti di Odontoiatria, circa 250 persone, che hanno ricevuto tutti la prima dose di Pfizer (La Repubblica)

Anche le Regioni chiedono una nuova strategia Di. Il tema vaccino diventa sempre più prioritario per il premier Draghi, tanto che potrebbe già arrivare un nuovo piano. Per numero di dosi somministrate e popolazione siamo il secondo paese in Ue dopo la Germania, primo per popolazione vaccinata con doppia dose“. (Orizzonte Scuola)

In merito alla questione dell’uso del vaccino “AstraZeneca”, il parere espresso da Aifa e Comitato Tecnico Scientifico è stato favorevole. L’uscita della circolare ministeriale è prevista, ad oggi, per lunedì 22 febbraio: pertanto, fa sapere la Asl, i vaccinandi over 55 saranno richiamati a breve per una nuova data da concordare (IlPescara)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr