Brescia, maxi blitz anti evasione fiscale: 18 arresti e sequestri per 13 milioni

Brescia, maxi blitz anti evasione fiscale: 18 arresti e sequestri per 13 milioni
LaPresse SALUTE

Tra i vari beni posti sotto sequestro risultano anche 250 conti correnti in Italia

Tra i vari beni posti sotto sequestro risultano anche 250 conti correnti in Italia. (LaPresse) Maxi blitz lunedì mattina nelle province di Brescia, Milano, Bergamo, Mantova, Lodi, Alessandria, Novara, Varese, Parma, Piacenza, dei carabinieri del comando provinciale di Brescia.

Misure cautelari per 30 persone, ritenute a vario titolo responsabili di associazione per delinquere finalizzata all’evasione fiscale tramite un sistema collaudato di frode al fisco: 18 gli arresti eseguiti, di cui 11 per associazione a delinquere, sequestrati beni per un valore di 13 milioni di euro. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri media

L'accusa di reati tributari e di appropriazione indebita al fine di agevolare alcune società sull'evasione del reddito attraverso l’emissione di fatture per operazioni inesistenti e conseguente trasferimento fraudolento di valori. (Fanpage.it)

È stato così individuato sodalizio criminale, con ramificazioni internazionali, finalizzato all’importazione di hashish e cocaina dalla Spagna, destinate alla piazza bresciana. Sono ste inoltre emesse 11 ordinanze di interdizione dalla professione dell’attività di imprenditore per la durata di un anno. (BresciaToday)

Inoltre, a scapito di alcuni soggetti sarebbe stata accertata la detenzione ai fini dello spaccio di ingenti quantità di stupefacenti, soprattutto cocaina ed hashish. Attraverso l'emissione di fatture per operazioni inesistenti, gli arrestati avrebbero dato vita a una sistematica evasione delle imposte sul reddito e sul valore aggiunto. (BresciaToday)

Bergamo, evasione fiscale: 18 arresti, sequestri di immobili, conti e quote societarie

Diciotto persone sono finite in manette questa mattina, 13 settembre, nell’ambito di un’inchiesta del sostituto procuratore Roberta Panico della Dda di Brescia su un’associazione per delinquere finalizzata all’evasione fiscale. (Libertà)

Sono stati sequestrati 51 beni tra mobili e immobili, le quote societarie di quattro imprese, una villetta a Chiari nel Bresciano, quattro in provincia di Brescia, Milano e Bergamo, 7 autorimesse, un magazzino commerciale, due terreni in provincia di Brescia e 250 conti correnti in Italia (IL GIORNO)

Sono stati sequestrati 51 beni tra mobili ed e immobili, le quote societarie di quattro imprese, una villetta a Chiari nel Bresciano, quattro in provincia di Brescia, Milano e Bergamo, 7 autorimesse, un magazzino commerciale, due terreni in provincia di Brescia e 250 conti correnti in Italia. (Corriere Bergamo - Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr