Ronaldinho show al “Classico delle leggende” ma vince il Real Madrid

Calcio In Pillole SPORT

L’occasione era quella di un amichevole tra ex leggende, più precisamente un Classico tra Barcellona e Real Madrid, giocato in Israele per una serata di beneficenza.

Da segnalare anche un tiro di potenza dopo alcuni dribbling finito sul palo che ha fatto, per alcuni attimi, tornare alla mente le azioni tipiche del pallone d’Oro del 2005.

Il risultato finale ha visto primeggiare il Real Madrid per 3-2 ma Ronaldinho ha dato spettacolo con alcune giocate delle sue e un rigore calciato come ai vecchi tempi. (Calcio In Pillole)

Ne parlano anche altri media

Amo questa società, voglio dare il massimo e prenderò la numero 10 perchè mi piace tantissimo e ha una grande importanza nel Milan. Mostrerò il mio talento e lotterò per fare una grande stagione”. (Virgilio Sport)

Diaz, che in passato ha giocato anche nel Manchester City, è ben carico: "Mostrerò il mio talento e darò fino all'ultima goccia di sangue per disputare una grande stagione. Diaz, la maglia numero 10 e le parole di Ancelotti. (Tuttosport)

Questo mi dà motivazioni e sensazioni uniche, mostrerò il mio talento e suderò fino all'ultima goccia di sangue per questo grande club e lotterò per fare una grande stagione". "Sono molto felice di essere nuovamente qui, in questo grande club come il Milan. (Pianeta Milan)

Brahim Diaz: “Seguire il mister per ottenere grandi risultati”

Brahim Diaz, tornato ufficialmente a vestire la maglia rossonera, ha rilasciato un'intervista a Milan Tv dove ha parlato anche di Ancelotti. Intervenuto ai microfoni di Milan Tv, Brahim Diaz ha rilasciato delle dichiarazioni sul nuovo allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti. (Pianeta Milan)

Così il club ha dato l’ufficialità dell’arrivo del giocatore, tramite il proprio profilo Twitter. Giorno di presentazione in casa Real Madrid: Alaba ha scelto il numero con cui giocherà con i Blancos. (Calcio In Pillole)

LEGGI ANCHE: (Europa Calcio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr