Olimpiadi Pechino 2022, USA valutano il boicottaggio

Olimpiadi Pechino 2022, USA valutano il boicottaggio
Altri dettagli:
Money.it ESTERI

Gli Stati Uniti e i loro alleati valutano se boicottare le Olimpiadi Invernali di Pechino 2022.

Per tale ragione, il portavoce di Stato ha precisato che, molto probabilmente, una decisione sulle Olimpiadi invernali di Pechino 2022 verrà presa insieme ad altri Paesi

Olimpiadi Pechino 2022, USA valutano boicottaggio con alleati. Un boicottaggio condiviso “è qualcosa di cui vogliamo certamente discutere”, ha detto il portavoce Ned Price ai reporter che gli chiedevano i piani dell’amministrazione Biden cerca i prossimi giochi internazionali, che si terranno dal 4 al 20 febbraio 2022. (Money.it)

Ne parlano anche altri media

Price ha parlato di condivisione della strategia delineata dal presidente Joe Biden, che punta ad innalzare un “muro occidentale” contro la Cina, cercando in questo caso di coinvolgere altre nazioni per un possibile, clamoroso boicottaggio dei Giochi. (NEVEITALIA.IT)

Questo potrebbe essere una cattiva notizia per le atlete e gli atleti Usa che puntano ai giochi Olimpici Invernali del prossimo anno. Lo afferma - in una nota dell'agenzia di stampa Ansa - il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price, sottolineando che un "approccio coordinato non sarebbe solo nel nostro interesse ma anche nell'interesse dei nostri alleati e partner". (Fantaski.it)

Lo ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, dopo che l'amministrazione Biden ha fatto sapere che è in contatto con gli alleati per un approccio congiunto (un boicottaggio coordinato di Pechino 2022) con cui rispondere agli abusi dei diritti umani in Cina, in particolare nello Xinjang (Sport Mediaset)

Usa valutano boicottaggio Olimpiadi invernali Pechino 2022

Danneggerebbe gli atleti”. by Daniele Forsinetti. Ultim'ora - Breaking News - GoodManPL (pixabay.com). Il portavoce del Ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, dopo le affermazioni giunte dal Dipartimento di Stato di Washington su un possibile boicottaggio dei Giochi Invernali di Pechino 2022, ha voluto rispondere con fermezza: “Questo cosiddetto boicottaggio politicizzerebbe i Giochi e andrebbe contro lo spirito olimpico. (Sportface.it)

Poi Price ha chiarito in un tweet: "Come ho detto non abbiamo nessun annuncio da fare sulle Olimpiadi di Pechino. Lo ha annunciato il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price: "E' qualcosa di cui vogliamo certamente discutere con gli alleati. (Sky Tg24 )

Lo ha detto il portavoce del dipartimento di Stato Ned Price. Il portavoce del dipartimento di Stato Ned Price Usa valutano boicottaggio Olimpiadi invernali Pechino 2022. Condividi. Gli Stati Uniti stanno valutando un boicottaggio coordinato con gli alleati delle Olimpiadi invernali di Pechino in calendario dal 4 al 20 febbraio del 2022. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr