Roma, fine col botto: che tris alla Juve

Roma, fine col botto: che tris alla Juve
LAROMA24 LAROMA24 (Sport)

La serata di ieri è stata risolta da Kalinic e una doppietta di Perotti.

Nell’ultima casalinga ha però perso 3-1 in casa contro la Roma di Fonseca.

La giocata più bella del match è sicuramente l’assolo di Zaniolo che ha fatto tutto il campo prima di servire il monito per il terzo gol.

Se ne è parlato anche su altri media

Il lavoro di Gabbiadini spalle alla porta è stato prezioso per la Sampdoria. Tanto Gabbiadini quanto Bonazzoli hanno quindi effettuato un lavoro prezioso e generoso, con la squadra che palleggiando dal basso si aggrappava molto a loro. (Sampdoria News 24)

Ci vuole un fisico bestiale per alzare la Coppa dello scudetto: perché è la nona volta di fila e chissà se qualcuno mai riuscirà a insidiare il record della Juventus di Andrea Agnelli. (Corriere della Sera)

– Anche se la partita contava poco, battere la Juventus fa sempre gonfiare il petto e volare alto. Il Corriere dello Sport invece titola “Zaniolo show“, col calciatore che ha guidato i suoi alla vittoria mandando al tappeto la Juve. (Giallorossi.net)

La partita è in discesa, la vittoria è al sicuro, il campionato è finita: adesso c'è l'Europa League. In avvio di ripresa la Roma torna a graffiare: rapido contropiede di Zaniolo, conclusione di Kalinic e Seczesny è costretto a compiere un intervento significativo per togliere la palla da sotto la traversa. (LAROMA24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr