Sabrina Ferilli “arrestata” in diretta, colpa di Maria De Filippi

ViaggiNews.com ViaggiNews.com (Cultura e spettacolo)

La De Filippi le fa notare che la polizia c’era già e lei controbatte “Allora chiamiamo i Carabinieri, non lo so.

Maria De Filippi ha mostrato un cartello a tutti i presenti in studio e ai telespettatori in cui annunciava che Sabrina Ferilli sarebbe stata “arrestata” poco dopo.

La notizia riportata su altre testate

Lo scherzo di Maria De Filippi a Sabrina. Il primo ha visto una preoccupatissima Sabrina Ferilli alle prese con due poliziotti che si sono presentati dietro le quinte della trasmissione per arrestarla. (SoloDonna)

La De Filippi annuncia cosa accadrà e poco dopo l’amica viene fermata dietro le quinte di Amici Speciali da alcuni finti poliziotti. Poco dopo nella diretta di Amici Speciali anche Gaia Gozzi vive un momento difficile. (DiLei)

You may be able to find more information on their web site. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io. This commenting section is created and maintained by a third party, and imported onto this page. (cosmopolitan.com)

Ovviamente Sabrina Ferilli è senza parole, preoccupatissima. Sabrina Ferilli in arresto. Sabrina Ferilli infatti è stata raggiunta dietro le quinte della trasmissione, da due poliziotti con l’intento di arrestarla per aver prestato la propria immagine, per pubblicizzare prodotti dimagranti che si sono poi rivelati una truffa. (MeteoWeek)

E la puntata del programma andata in onda venerdì 22 maggio è stata seguita da 3.042.000 telespettatori con il 16.12% di share. Se la prima puntata aveva registrato ascolti soddisfacenti, nella seconda puntata il pubblico ha risposto nello stesso modo. (Caffeina Magazine)

Si è conclusa ieri sera la seconda puntata di Amici Speciali, la nuova versione del talent di Maria De Filippi che sta intrattenendo i venerdì del pubblico a casa con le esibizioni di alcuni degli ex allievi della Scuola più famosa d’Italia e non. (Isa e Chia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr