Letta e Di Maio disperati: cavalcano Fedez

Letta e Di Maio disperati: cavalcano Fedez
il Giornale INTERNO

Fedez ha chiesto considerazione per loro rivolgendosi direttamente al presidente del Consiglio, che incomprensibilmente ha chiamato "Mario", dandogli del tu come se fossero vecchi amici.

Se decidi di partecipare al concerto del Primo Maggio parli di lavoro, non fai un comizio per attaccare i tuoi avversari.

Se qualcuno pensa di potere chiudere la vicenda Fedez con delle semplici scuse non ha compreso la gravità di ciò che è accaduto

La polemica sulla presenza di Fedez al Concertone del Primo maggio ha oscurato qualunque altra discussione in merito all'evento organizzato dalle sigle sindacali. (il Giornale)

Se ne è parlato anche su altri media

Censura sceneggiata. La censura fieramente denunciata da Fedez è una censura sceneggiata,, molto recitata, pochissimo o per nulla esercitata. No, tutto quello che voleva dire Fedez lo ha detto in trasmissione, chi guardava la Rai ha potuto ascoltare tutto Fedez. (Blitz quotidiano)

Fedez, cos'è il Ddl Zan e perché non è stato. ROMA Concertone primo maggio, sei ore di musica «per ripartire» PERSONE Fedez, la Rai replica: «Nessuna censura». E ha bollato la polemica come un affare tutto interno alla sinistra: «Un cantante di sinistra litiga coi vertici Rai di sinistra (ilmessaggero.it)

I suoi nomi è tra i papabili per la presidenza di viale Mazzini (LaPresse) – C’è anche Simona Agnes tra i candidati al Cda Rai, come emerge dalle liste di Camera e Senato visionate da LaPresse. (LaPresse)

Letta: 'Grazie Fedez. Di Maio: 'Un paese democratico non accetta censure'. Salvini: 'Prendiamoci un caffè'

L’indicazione di Letta spiazza dunque i candidati «politici», già compresi in quei curricula, che alcuni partiti si apprestavano a sostenere. Del resto, Letta legge la polemica di queste ore come «l’ennesima conferma del fallimento della gestione Rai» nata durante il governo M5S-Lega. (Corriere della Sera)

APPROFONDIMENTI ROMA Concertone primo maggio, sei ore di musica «per ripartire» PERSONE Fedez, la Rai replica: «Mai chiesti i testi degli artisti. VIDEO Primo maggio, Fedez: "Non pensavo che mio discorso potesse. (ilmessaggero.it)

Letta sulla stessa linea ma si aspetta dalla Rai 'parole di scuse e chiarimento'. Questa è la legge Zan e va approvata" (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr