La Juve e l’esonero di Pirlo: decisivo il match col Napoli, due nomi pronti al fischio finale

La Juve e l’esonero di Pirlo: decisivo il match col Napoli, due nomi pronti al fischio finale
Sport Fanpage SPORT

La Juventus non vuole esonerare Andrea Pirlo.

Qualora dunque contro il Napoli le cose dovessero andare male, quel "non vorrebbe mai cacciare Pirlo" potrebbe diventare "non può fare altro che compiere una scelta dolorosa per salvare la stagione"

Insomma, non mente Pirlo quando dice di non aver bisogno di rassicurazioni perché "ha un contatto quotidiano col presidente e ci diciamo sempre tutte le cose che succedono". (Sport Fanpage)

Ne parlano anche altri media

LEGGI ANCHE > > > Juventus, il difensore è guarito dal Covid-19: disponibile per il Napoli. Juventus, esonero Pirlo: allertato Max Allegri. Andrea Agnelli non vorrebbe esonerare Pirlo ma potrebbe essere costretto a farlo (Stop and Goal)

Ma non è una gara da dentro o fuori, quella contro il Napoli di Gattuso. E il pragmatismo vorrebbe dire Allegri bis, a quasi due anni di distanza dall'addio. (ilBianconero)

Juve, occhi sulla sfida col Napoli e sull'alternativa immediata a Pirlo

La prospettiva Max si allungherebbe così alla prossima stagione mente l’alternativa immediata potrebbe essere Tudor, vice di Pirlo che è in sintonia con lo spogliatoio E resta anche il dubbio ambientale visti i rapporti (che andrebbero risanati) col duo Nedved-Paratici. (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr