Coronavirus in Umbria: "Rallenta la discesa della curva, calano i ricoveri"

Coronavirus in Umbria: Rallenta la discesa della curva, calano i ricoveri
PerugiaToday SALUTE

Buone notizie arrivano comunque dai dati sull'incidenza settimanale per 100.000 abitanti: "Siamo al di sotto della media italiana con il dato a 78 e le province ora sostanzialmente allineate

"L'indice Rt è a 0,98 (al di sopra della media italiana che secondo quanto riportato dal nucleo epidemiologico umbro è a 0,90, ndr) e per questo la curva tende ad appiattirsi.

Questa la 'fotografia' fatta da Marco Cristofori del nucleo epidemiologico della Regione nel corso della consueta conferenza stampa settimanale sull'andamento dell'epiedemia da Coronavirus in Umbria (PerugiaToday)

Ne parlano anche altre testate

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 54.322 (+188 rispetto al 28 aprile) i casi totali di positività al Coronavirus registrati in Umbria, 50.017 (+140 rispetto al 28 aprile) i guariti, 1.350 (+1 rispetto al 28 aprile) i decessi, 856.594 (+2.747 rispetto al 28 aprile) i tamponi molecolari e 300.900 (+5.489 rispetto al 28 aprile) i testi antigenici eseguiti. (PerugiaToday)

Gli attualmente positivi, nel bilancio tra guariti e nuovi positivi, scendono a 2.908 (-90). Il numero dei ricoverati (193) scende (-4); stazionario (33) quello della terapia intensiva (-). (Tam Tam)

I contagi nei Comuni e nei Distretti. L’incidenza dei casi settimanali per 100 mila abitanti in Umbria è a quota 78,26. Alte temperature alleate contro il Covid. (TuttOggi)

Covid Umbria, lieve incremento degli attuali positivi. Guarigioni oltre quota 50 mila

Nel distretto Todi-Marsciano si è arrivati a vaccinare il 10,02% della popolazione. La percentuale di prenotazioni effettuate, sono più alte nei distretto del Trasimeno (26,22%), Todi-Marsciano (25,63), Perugia (25,56), Assisi (25,29). (Tam Tam)

Il tasso di positività è dell'1,4 per cento sul totale (ieri 1,1) e del 3,47 sui soli molecolari (era al 3). Sono stati analizzati 2.818 tamponi e 4.103 test antigenici. (LA NAZIONE)

Le guarigioni riscontrate nello stesso arco temporale sono state 140 (totale 50.017). Si registra purtroppo un altro decesso con Covid-19, relativo al territorio di Città di Castello, per un totale che sale a 1.350. (umbriaON)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr