Wilson: "A San Siro sconfitta che dispiace. L'Inter ha grandi giocatori ma potevamo dire la nostra"

Wilson: A San Siro sconfitta che dispiace. L'Inter ha grandi giocatori ma potevamo dire la nostra
Fcinternews.it SPORT

"Fa male prendere gol nel momento in cui si stava per pareggiare la partita - continua -, in maniera anche abbastanza rocambolesca.

Abbiamo fatto il 60% del possesso palla ma se poi non si tira in porta svanisce tutto, la supremazia non viene trasformata.

Dispiace anche perché l'Inter è alla nostra portata, ha grandi giocatori ma con loro possiamo sempre dire la nostra

A dirlo è lo storico capitano della Lazio, Giuseppe Wilson, che intervenuto in esclusiva a Lalaziosiamonoi. (Fcinternews.it)

Ne parlano anche altri giornali

Spero per entrambi che sia il derby del gioco e della spettacolarità”. Di Derby di Milano, Alessandro Altobelli ne ha giocati tanti con le strisce nerazzurre cucite addosso, segnando anche ben 7 gol. (Virgilio Sport)

"Nella nostra preparazione pensiamo sempre a come i nostri avversari possono venire ad aggredirci, dobbiamo essere più lucidi e precisi. Gli avversari qualche spazio lo concedono sempre, dobbiamo fare le scelte giuste". (Tutto Juve)

Milan-Inter: dal confronto tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku fino al derby di domani, parola ad Alessandro Altobelli. I dettagli. Anche Alessandro Altobelli ha dato la sua opinione sul derby di Milano che si appresta ad iniziare. (InterLive.it)

Porrà: "Ibra deve far luccicare la sua intelligenza per far dimenticare la rissa verbale con Lukaku"

Pippo Inzaghi, tecnico del Benevento ed ex rossonero, è intervenuto a Sky Sport e ha parlato del derby di domani a San Siro: "È bello vedere un derby scudetto, non si vedeva da tanto tempo e le due squadre stanno bene. (Milan News)

Milan-Inter, Conte in conferenza stampa. Antonio Conte, alla vigilia di Milan-Inter, ha parlato in conferenza stampa dei temi riguardanti il derby. Ecco poi la battuta su Lukaku a Sanremo:. Che tipo di derby si aspetta? (Pianeta Milan)

Ibra sa che se vuole scolorire il ricordo di quella rissa verbale, deve far luccicare al meglio la sua intelligenza superiore e i piedi che si ritrova. E' obbligato a fare una grande partita, e se non dovesse accedere tutto lo attaccherebbero pensando che è già con la testa a Sanremo" (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr