Decreto liquidità, ossigeno dal governo alle imprese: prestiti per 400 miliardi

Zoom24.it Zoom24.it (Economia)

“Diamo liquidita’ immediata per 400 miliardi di euro.

Con questo e il precedente decreto mobilitiamo fino a 750 miliardi di risorse a sostegno del sistema produttivo.

A specificare il provvedimento il ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri: “Questo è un intervento senza precedenti -ha detto – a sostegno della liquidità del sistema produttivo.

Su altre testate

Ecco le misure che compongono il nuovo "decretone" varato lunedì sera dal governo per fronteggiare l'emergenza Coronavirus. Imprese e partite iva non dovranno pagare tasse ad aprile e maggio. (AltaRimini)

Il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri: «I prestiti, 200 miliardi di euro, saranno garantiti fino al 90% dallo Stato per tutte le imprese, senza limiti di fatturato, arriveranno al 25% del fatturato o al doppio del costo del personale. (L'Arena)

"Diamo liquidità immediata per 400 miliardi di euro alle nostre imprese, 200 per il mercato interno, altri 200 per potenziare il mercato dell’export. Roma - Aiuti a tutte le imprese, piccole e grandi e a tutte le attività costrette a chiudere per l’emergenza Coronavirus. (Il Lametino)

Sospensione di tasse e contributi anche per Aprile e Maggio. ROMA — Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto per garantire la liquidità alle imprese italiane in crisi per l'emergenza covid-19. (Toscana Media News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.