Eurozona: rallenta il Pil, attesi miglioramenti nei prossimi trimestri

Perdita di spinta per il Pil dell’Eurozona. Miglioramenti sono attesi nei prossimi trimestri grazie alla domanda estera e alla stabilizzazione dei consumi privati. Nel secondo trimestre 2016 il prodotto interno lordo della zona euro ha perso slancio registrando un flebile +0,3%. La blanda crescita... Fonte: TendenzaMercati TendenzaMercati
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....