Torna il tennis a Napoli con un torneo ATP Challenger

Torna il tennis a Napoli con un torneo ATP Challenger
Ubi Tennis SPORT

Bisogna stare attenti con chi si parla e non possiamo uscire, quindi non è facile dal punto di vista mentale”.

“Abbiamo deciso di fare un passo alla volta per la stagione sulla terra battuta con Madrid, Roma e poi Parigi”.

La cosa più importante è vivere in questo periodo di coronavirus e superarlo” ha detto Schiavone.

Infine non poteva mancare una domanda sul prospetto più interessante del tennis azzurro: Jannik Sinner

Ora che ha ripreso il controllo della sua vita, l’ex numero 4 del mondo ha deciso di tornare nel circuito in veste di allenatrice. (Ubi Tennis)

La notizia riportata su altri giornali

[Q] Tristan Lamasine 7-5 7-5. Thanasi Kokkinakis al Roma Garden Open 2. Il campione in carica Andrea Pellegrino ha avuto la meglio su Stefano Napolitano solo per 6-4 al terzo, in una partita con molti break. (Ubi Tennis)

L’entry list del primo Challenger 80 (gli altri due arriveranno dal 16 al 23 maggio, con un Challenger 50 e dal 30 maggio al 6 giugno nuovamente con un Challenger 80) è aperta dall’ungherese Attila Balazs (numero 102 al mondo). (LiveTennis.it)

Oltre la promozione individuale che consigliamo come sempre agli operatori turistici attraverso una 'campagna mirata', sarebbe importante definire una collaborazione con la Regione Campania e il Tennis Club Napoli per una azione di promozione a 'sistema'. (NapoliToday)

ATP Challenger: il ritorno al successo di Nicolas Jarry

Come il finalista, il francese tascabile Hugo Gaston, quattro anni in meno e un ottavo di finale al Roland Garros in più. “Quella di Roma è stata una vittoria importante per il morale – ha sottolineato Andrea – ma non mi sento ancora arrivato da nessuna parte. (La Gazzetta dello Sport)

Torna, infatti, dopo 5 anni di assenza dai campi del Tc Napoli in Villa Comunale il torneo internazionale di tennis Challenger di Napoli. Una grande opportunità, dunque, in un momento in cui il tennis in Italia sta attirando una straordinaria attenzione, grazie alle eccellenti prestazioni dei giocatori nostrani. (LiveTennis.it)

La giornata è iniziata con la vittoria di Thanasi Kokkinakis, che ha sofferto nel primo set contro il tedesco Maden (201 ATP). Thanasi Kokkinakis al Roma Garden Open 2. Il campione in carica Andrea Pellegrino ha avuto la meglio su Stefano Napolitano solo per 6-4 al terzo, in una partita con molti break. (Ubi Tennis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr