Fondo Grandi Imprese in difficoltà: cos'è, requisiti, domanda

Ti Consiglio ECONOMIA

À: COS’È. Il Fondo per il sostegno alle grandi imprese in temporanea difficoltà finanziaria è stato istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

A CHI SI RIVOLGE. Il Fondo è destinato alle grandi imprese e alle imprese in difficoltà, in amministrazione straordinaria.

ASSISTENZA PER LE GRANDI IMPRESE. Per presentare domanda di accesso ai finanziamenti agevolati del Fondo grandi imprese è possibile seguire le indicazioni del manuale utente (Pdf 1,25 Mb) e leggere le risposte alle principali FAQ

OBBLIGHI DELLE IMPRESE. (Ti Consiglio)

Su altri giornali

“Non esiste una ricetta unica che si può applicare a tutte le situazioni – ha sottolineato il ministro - perché ogni azienda ha sue specificità, problematiche e attività economico-produttive diverse. (CASA&CLIMA.com)

A partire dal 13 dicembre 2021 e fino al 29 aprile 2022 le imprese, che si trovano in situazione di temporanea difficoltà a causa dell'emergenza Covid, potranno presentare domanda per accedere al Fondo da 400 milioni istituto dal Ministero dello Sviluppo economico. (PRIMAPAGINA.TV)

ItaliaOggi. A partire dal prossimo 13 dicembre e fino al 29 aprile 2022 le imprese che si trovano in situazione di temporanea difficolta' a causa dell'emergenza Covid potranno presentare domanda per accedere al Fondo da 400 milioni istituto dal Ministero dello Sviluppo economico. (Notizie - MSN Italia)

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato un decreto che rende operativo un Fondo da 20 milioni di euro, per ciascun anno 2021 e 2022, destinati alle PMI creative. I beneficiari. Promuovere nuova imprenditorialità e lo sviluppo nel settore della cultura e dell’arte, della musica e dell’audivisivo, attraverso contributi a fondo perduto, interventi di sostegno nel capitale sociale e finanziamenti agevolativi da destinare all’acquisto di macchinari innovativi, servizi specialistici, finalizzati anche alla valorizzazione di brevetti. (BusinessWeekly)

La concessione del finanziamento, che sara' rimborsabile in 5 anni, e' vincolata alla presentazione di un piano industriale che oltre alla continuita' produttiva tuteli i lavoratori dell'azienda. A partire dal prossimo 13 dicembre e fino al 29 aprile 2022 le imprese che si trovano in situazione di temporanea difficolta' a causa dell'emergenza Covid potranno presentare domanda per accedere al Fondo da 400 milioni istituto dal Ministero dello Sviluppo economico. (Italia Oggi)

37 del decreto sostegni era stata annunciata dal ministronel corso del recente incontro con i parlamentari del territorio didi riaprire i termini per la richiesta di un finanziamento agevolato, secondo quanto prevede l'articolo 37", dichiara il ministro Giorgetti, che aggiunge: "Il Mise, con tutte le sue strutture e all'interno delle normative di legge esistenti, sta lavorando con il massimo impegno alla ricerca di soluzioni concrete e realizzabili per sostenere le imprese che si trovano in difficoltà anche a causaNon esiste una ricetta unica che si può applicare a tutte le situazioni - sottolinea il ministro - perché ogni azienda ha sue specificità, problematiche e attività economico-produttive diverse. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr