Commissione Ue: certificati Covid-19 rilasciati da Città del Vaticano e San Marino saranno accettati in Europa

Servizio Informazione Religiosa ECONOMIA

Dunque, i titolari dei certificati emessi dal Vaticano o da San Marino potranno utilizzarli con le stesse condizioni del certificato digitale rilasciato dall’Unione europea.

“Allo stesso tempo, il Vaticano e San Marino hanno dichiarato che accetteranno i certificati digitali Ue per il Covid per viaggiare nei loro Stati”.

Lo annuncia a Bruxelles la Commissione adottando le decisioni sull’equipollenza dei certificati di entrambi gli Stati al documento Ue. (Servizio Informazione Religiosa)

Ne parlano anche altri media

In pratica, i titolari di tali certificati potranno utilizzarli alle stesse condizioni dei titolari di un certificato COVID digitale UE. (L'Occhio)

Nello stesso tempo, Vaticano e San Marino hanno indicato che accetteranno i Green Pass Ue per chi viaggia nel loro territorio. Bruxelles, 2 ago. (OlbiaNotizie)

Nello stesso tempo, Vaticano e San Marino hanno indicato che accetteranno i Green Pass Ue per chi viaggia nel loro territorio. (AdnKronos Salute)(Adnk/AdnKronos Salute)I Green pass emessi dalla Città del Vaticano e dalla Repubblica di San Marino saranno validi come quelli rilasciati dagli Stati dell'Ue. (SassariNotizie.com)

E sono 4.845 i nuovi casi di Covid in Italia su 209.719 tamponi (ieri erano 3.190 con 83.223 test). I sindacati: "Non diventi uno strumento per licenziare". (LaPresse) – In commissione Affari sociali alla Camera presentati 1.300 emendamenti al decreto che introduce dal 6 agosto il green pass per accedere a ristoranti, eventi, cinema e teatri. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr