Pioli: "Con Ibrahimovic è un altro Milan, grande reazione"

Pioli: Con Ibrahimovic è un altro Milan, grande reazione
Corriere dello Sport.it SPORT

Sta acquisendo la consapevolezza che magari in passato non aveva, deve capire che lui è un calciatore da doppia cifra, sia come gol che come assist"

Gli piace agire da regista offensivo e così crea spazio agli altri, non averlo avuto per tanto tempo ci ha penalizzato ma ora per fortuna sta bene".

Senza spirito di squadra del resto non si va da nessuna parte, tanto meno noi che siamo una squadra forte ma non abbastanza da rinunciare alle rincorse e al sacrificio". (Corriere dello Sport.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Dopo due sconfitte consecutive il Milan torna alla vittoria. I rossoneri hanno battuto in serata il Benevento con il punteggio di 2-0: gol di Calhanoglu e Theo Hernandez. (Pianetagenoa1893.net)

I giallorossi invece restano terz'ultimi, ma Cagliari e Torino hanno l'occasione per allungare. Condividi. Reduce da due sconfitte, il Milan torna al successo battendo 2-0 al Meazza il Benevento. Serie A Riparte il Milan: 2-0 al Benevento e secondo posto Riscatto dei rossoneri che regolano i campani con un gol per tempo (Calhanoglu e Theo Hernandez) e, in attesa del match dell'Atalanta, si riportano dietro l'Inter a quota 69 punti. (Rai News)

IL TABELLINO E LE PAGELLE. MILAN-BENEVENTO 2-0. Marcatori: 6’ Calhanoglu, 61’ Hernandez. MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma 6,5; Dalot 6,5, Tomori 6, Romagnoli 7, Hernandez 6,5 (76’ Calabria 6); Bennacer 5,5 (46’ Tonali 6,5), Kessié 7; Saelemaekers 6,5 (76’ Castillejo 5), Calhanoglu 7 (86’ Brahim Diaz sv), Leao 5,5 (76’ Rebic 6); Ibrahimovic 6,5. (Virgilio Sport)

Milan, Pioli individua la chiave del successo

Bisogna però attendere il quarto d'ora della ripresa perché i rossoneri diano un indirizzo definitivo al match, riuscendoci con Theo Hernandez, bravo a gestire l'imbeccata di Ibrahimovic, partito sul filo del fuorigioco 1 Maggio 2021. (Sportal)

Certamente stiamo parlando di un campione, che fa crescere anche le qualità dei compagni e il valore complessivo della squadra. Servivano uno sforzo mentale e un'applicazione importanti e stasera li abbiamo avuti. (Sport Mediaset)

Il tecnico rossonero individua subito la chiave del successo nello spirito di squadra, risvegliatosi dopo il momento di appannamento che ha portato alle sconfitte contro Sassuolo e Lazio. Poi Zlatan ha un'intelligenza calcistica evoluta, gli piace fare il regista offensivo ed è una soluzione che ci sta dando vantaggi" ha concluso Pioli (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr