Renault, "rosso" record. E gli azionisti ex Fca ringraziano Stellantis

Renault, rosso record. E gli azionisti ex Fca ringraziano Stellantis
ilGiornale.it ECONOMIA

«Il profondo rosso di 8 miliardi - commenta l'analista Roberto Russo - fa tirare un sospiro di sollievo agli ex azionisti Fca, oggi Stellantis, i quali hanno rischiato il matrimonio con il gruppo franco-nipponico prima di unirsi a Psa.

Per Renault, comunque, la perdita nel 2020 resta da record: 8 miliardi a fronte dei 141 milioni del 2019

Il prossimo 3 marzo da Stellantis si conosceranno i dati 2020 della ex Fca e della ex Psa, per l'ultima volta sdoppiati. (ilGiornale.it)

Su altre fonti

Potremo continuare ad offrire soluzioni di mobilità che rispondano ad ogni esigenza grazie ad un’ampia offerta che comprende veicoli da 50cc a 400cc ”. Sellier, ricoprirà questa posizione sostituendo Mélina Girardeau, che ora agirà come “International Public Relation & Communication Manager” del marchio. (AlfaVirtualClub)

La trattativa ha premiato decisamente il versante transalpino, e dal punto di vista legale saranno i francesi ad acquisire Fiat Chrysler, altro che fusione! E adesso che Stellantis parla quasi solo francese immaginiamo che il dialogo con stabilimenti e lavoratori italiani sia ancora più difficile. (La Voce del Patriota)

Antonio Filosa, un ingegnere brasiliano che ha lasciato i ranghi di FCA, sarà responsabile di Stellantis in America Latina. La filiale messicana di Peugeot non farà più parte del blocco latinoamericano, ma si unirà invece a Stellantis North America, guidata da Mark Stewart. (AlfaVirtualClub)

Quando PSA fece un ‘assist’ alla fusione FCA-GM

Come riportato in precedenza questa decisione di fare due turni da 12 ore 7 giorni su sette ha suscitato un’enorme opposizione. La UAW ha dato il suo pieno sostegno a questo programma, sostenendo che il programma di 12 ore è consentito in base alle disposizioni del contratto di contatto di sellout 2019 relativo a orari di lavoro alternativi. (ClubAlfa.it)

Fratelli d'Italia ha già portato a Mario Draghi numerose proposte per difendere l’interesse nazionale italiano, sono battaglie che porteremo avanti con determinazione in Parlamento e in ogni sede. Non c'è nessuna fusione tra FCA e Peugeot, ma un'acquisizione in piena regola. (PPN - Prima Pagina News)

All’epoca il gruppo PSA aveva annunciato di essere in trattativa con General Motors per l’acquisto di Opel e Vauxhall, le due controllate europee dell’azienda americana. General Motors ha proseguito con Fiat Chrysler una lotta legale senza esclusione di colpi dopo la morte di Sergio Marchionne. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr