Femminicidio, ammazza la compagna a coltellate durante una lite a Cosenza: Silvia Lattari e Giuseppe Servidio avevano due figli

Femminicidio, ammazza la compagna a coltellate durante una lite a Cosenza: Silvia Lattari e Giuseppe Servidio avevano due figli
ilmessaggero.it INTERNO

La vittima è Sonia Lattari, di 42 anni, uccisa dal marito, Giuseppe Servidio, camionista di 52.

I due figli della coppia, entrambi maggiorenni, non erano in casa nel momento del delitto

APPROFONDIMENTI VICENZA Vicenza, Rita Amenze uccisa davanti ai colleghi: arrestato. ITALIA Foto VICENZA Video VICENZA Rita Amenze, uccisa dall'ex marito: il caffè al bar. NAPOLI Napoli, anziana fatta a pezzi trovata in una borsa. (ilmessaggero.it)

Su altre testate

L'uxoricida, Giuseppe Servidio, 52 anni, reo confesso, interrogato tutta la notte, non avrebbe però risposto alle domande dei magistrati. Nel momento dell'uccisione di Sonia Lattari i due figli della coppia non erano in casa. (Il Lametino)

Questa mattina un'altra donna, Giuseppina Di Luca, è stata colpita a morte dall'ex compagno dal quale si stava separando. Gli omicidi di Sonia Lattari e Giuseppina Di Luca sono gli ultimi di una lunga, drammatica lista che dall'inizio dell'anno conta decine di donne uccise (Today.it)

Un secondo femminicidio è avvenuto oggi 13 settembre in provincia di Cosenza, a poche ore da quello di Brescia. L’uomo, Giuseppe Servidio, 52 anni, è stato fermato dai carabinieri di Cosenza intervenuti sul posto. (Open)

Femmicidio a Fagnano Castello, il marito della donna uccisa a coltellate non risponde al magistrato

Da tempo fra i due coniugi i rapporti erano tesi e gli scontri erano frequenti per l'uomo la maltrattava. Urla, richieste d'aiuto, ma quando i carabinieri arrivano non possono far altro che chiamare l’Elisoccorso. (La Repubblica)

Si chiamava Sonia Lattari, 43 anni ed è stata ammazzata durante una lite dal marito Giuseppe Servidio, 52 anni, meccanico nella loro abitazione a Fagnano Castello, Cosenza. La vittima è Sonia Lattari, di 42 anni, uccisa dal marito, Giuseppe Servidio, camionista di 52. (ilmattino.it)

Ancora sporco di sangue e tornato in sé, l'uxoricida avrebbe chiesto aiuto, ma era ormai troppo tardi per salvare la vita della donna. L'uomo al culmine di una lite, avrebbe assassinato la moglie 42enne Sonia Lattari, tra le pareti della loro abbitazione di Fagnano Castello. (LaC news24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr