Maurizio Di Martino uccide madre a coltellate. Poi chiama polizia: "Venitemi a prendere"

BOLOGNA – Uccide la madre a coltellate, poi subito dopo chiama la polizia e confessa: “Venitemi a prendere”. E' accaduto nella serata di domenica 16 ottobre a Bologna. Autore del delitto un uomo di 36 anni, Maurizio Di Martino, con problemi di droga. Fonte: Blitz quotidiano Blitz quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....