Netflix: fighissimo, ma molto deludente (almeno in borsa)

Scenarieconomici ECONOMIA

Ecco cosa ha appena riportato NFLX per il quarto trimestre.

Prendiamo ad esempio Netflix, che ieri ha rivelato i suoi dati trimestrali , confrontati con le previsioni.

Il nostro servizio continua a crescere a livello globale, con oltre il 90% i nuovi nostri abbonamenti nel 2021 provenienti dall’esterno della regione UCAN (USA e Canada)

Netflix in teoria ha prodotto dei grandi successi come Squid Games, Don’t look Up, Red Notice etc. (Scenarieconomici)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il Nasdaq aveva già chiuso mercoledì a livelli oltre il 10% sotto i massimi, entrando così in territorio di correzione. Stamattina i futures sul Nasdaq segnano oltre -1% complice anche la delusione arrivata da Netflix che dopo la chiusura dei mercati ha detto di prevedere una debole crescita degli abbonati nel primo trimestre. (Finanzaonline.com)

Nel corso del 2021 Netflix ha aggiunto complessivamente 18 milioni di abbonati, meno della metà dei 37 milioni che aveva ottenuto nel 2020 (quando la pandemia ha dato una forte accelerazione alla crescita del gigante dello streaming). (BadTaste.it TV)

Tuttavia, la straordinaria pioggia di contenuti non è riuscita ad aiutare il titolo di Netflix quest’anno. Morale della favola. Netflix ha solidificato la sua posizione di mercato e di liquidità dopo gli inattesi guadagni della pandemia (Investing.com)

Tant'è che nella lettera agli investitori si legge anche che "la maggior concorrenza potrebbe avere qualche impatto sulla nostra crescita marginale". Disney, comunque, tenendo conto di Hulu, ESPN+ e Disney+ ha chiuso il 2021 con 179 milioni di iscritti (HDblog)

Gli analisti interrogati da Investing.com si aspettavano che gli utili per azione arrivassero a $-1,87, mentre i ricavi sono risultati essere di $128,77M. Segui quali aziende sono attese dai dati trimestrali nel calendario economico degli utili di Investing. (Investing.com)

Gli analisti in media avevano previsto aggiunte di 8,39 milioni. La società ha detto che ha aggiunto 8,28 milioni di abbonati nei tre mesi terminati il 31 dicembre.Netflix ha riportato un fatturato del quarto trimestre di 7,71 miliardi di dollari, in linea con le stime di 7,71 miliardi di dollari (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr