Varese, amanti diabolici in corsia: farmaci letali ai pazienti: almeno 5 decessi

SARONNO Al pronto soccorso di Saronno vigeva un regime del tutto particolare. Il «protocollo Cazzaniga». Non era Dio, o il destino, a decidere se per un malato terminale era arrivata la sua ora, ma il rispettato medico anestesita Leonardo Cazzaniga, ... Fonte: Il Mattino Il Mattino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....